Terra Amara: le anticipazioni sulle nuove puntate dalla Turchia

protagonisti di terra amara

Le soap opera sono famose per i loro colpi di scena, tramite i quali creano costante interesse nel telespettatore.
C’è da dire, però, che le nuove anticipazioni di Terra Amara sono davvero sorprendenti arrivando a lasciare davvero di stucco: Yilmaz e Demir, i nemici giurati, decideranno di collaborare per salvare la reputazione di Zuleyha.

L’omicidio di Ercument

Il pettegolezzo diffuso in paese riguarda l’omicidio di Ercument, il cugino di Yaman. Secondo i pettegolezzi, Yaman avrebbe ucciso il cugino per vendicare presunti abusi subiti dalla moglie, Zuleyha.

In realtà, ad uccidere Ercument è stato Yilmaz, il nemico giurato di Yaman, per vendicare l’abuso subito da Gulten, una donna di cui Yilmaz si è preso cura.

L’alleanza tra Yilmaz e Demir

La storyline prende il via quando Julide convoca Demir per comunicargli che un anonimo lo ha denunciato per l’omicidio di Ercument.
Demir, deciso a non fare il nome di Yilmaz per non mettere in pericolo la reputazione di Gulten, accoglie il suggerimento della madre Hunkar e di Fekeli di confrontarsi con Yilmaz per arrivare ad una soluzione definitiva del caso.

Il confronto tra Yilmaz e Demir

Il confronto tra Yilmaz e Demir è intenso e pieno di tensione. I due uomini cercano di capire come risolvere la situazione e salvare la reputazione di Zuleyha. Dopo un confronto serrato, Yaman capisce che l’unico modo per porre fine alle indagini di Julide è convincere la sorella di Ercument a rilasciare una dichiarazione per far collegare l’omicidio del fratello ai suoi numerosi debiti di gioco.

Soldi in cambio di una dichiarazione, la corruzione

Demir si reca così dalla cugina, accompagnato da Yilmaz che insiste per essere presente all’incontro. Inizialmente, la ragazza si mostra restia ad accogliere le richieste del cugino, ma poi interviene Akkaya offrendo del denaro alla giovane in cambio delle sue dichiarazioni.

Dopo aver finto indignazione, la donna accetta chiedendo però una somma elevatissima che Yilmaz e Demir pagheranno dividendola in parti uguali: trattasi di 5 milioni di lire turche.

La fine della vicenda

La sorella di Ercument si reca così da Julide per rilasciare le dichiarazioni concordate e ‘costringere‘ in tal modo il Pubblico Ministero a fermare le indagini.

Grazie all’alleanza tra Yilmaz e Demir, la reputazione di Zuleyha viene salvata, ma le ripercussioni della vicenda sono imprevedibili e potrebbero portare a conseguenze spiacevoli per tutti.

Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Parliamo di:
Potrebbero interessarti