HomeEventiSponz Fest di Vinicio Capossela: il festival itinerante in Irpinia con concerti ed eventi

Sponz Fest di Vinicio Capossela: il festival itinerante in Irpinia con concerti ed eventi

Vinicio Capossela

Vinicio Capossela organizza il nuovo Sponz Fest 2018. Calitri e l’Alta Irpinia ospitano un programma ricco di eventi e concerti.

Lo Sponz Fest 2018 è pronto a fare tappa a Calitri, località in provincia di Avellino, e in generale nell’Alta Irpinia. La kermesse organizzata da Vinicio Capossela è giunta alla sua sesta edizione e si tiene dal 19 al 26 agosto. L’evento itinerante sarà incentrato sulla musica e su una serie di paesaggi meravigliosi, con una totale immersione nel verde incontaminato.

Lo stesso Capossela ha messo in evidenza l’importanza che deve essere attribuita alla condivisione e agli incontri reali, in una società sempre più basata sui rapporti per via telematica. Quest’anno è stato scelto il sottotitolo Salvagg proprio per riscoprire la semplicità della selva, l’essenza del selvaggio liberatorio in grado di liberare tutti gli individui.

Oltre all’artista italo-tedesco, lo Sponz Fest vedrà la presenza di diversi altri musicisti di alto rango. Ad esempio, la serata del 22 agosto sarà dedicata ad Angelo Branduardi, in concerto nel Vallone Cupo Gagliano di Calitri. Sarà poi la volta di Theo Teardo e di Massimo Zamboni. Le opportunità per divertirsi non mancheranno in un programma davvero fitto di impegni.

Programma di Sponz Fest 2018 (momenti salienti)

Martedì 21 agosto

  • Tarda sera: serata dedicata ad Antonio Infantino, con Ago Trance e i Tarantolati, Petra Magoni, Daniele Sepe, Luigi Cinque, Victoria, Katrine e Kristina Infantino

Mercoledì 22 agosto

  • 19.00: concerto di Angelo Branduardi “Camminando camminando nella Cupa”, nel Vallone Cupo Gagliano di Calitri
  • Dopocena: K&mbò e Calitri Popolare, con i Corvi e la presentazione di Renato Striglia, presso il Ballodromo di Piazzale Giolitti (Calitri)

Giovedì 23 agosto

  • 19.30: concerto di Teho Teardo “Music for Wilder Mann”, con foto di Charles Fréger
  • Dopocena: balli con Skunchiuruti Band, Le Matrioske con la partecipazione dell’attore Marcello Fonte, al Ballodromo di piazzale Giolitti (Calitri)

Venerdì 24 agosto

  • 12.00: pranzo e dialogo tra “Il Paese dei Coppoloni” e “Il mare dove non si tocca”, con Vinicio Capossela e Fabio Genovesi, nel centro storico di Cairano
  • A seguire: Cerimonia Mapuche e ripartenza del treno storico “Avellino-Rocchetta”
  • 19.30: concerto di Massimo Zamboni con la partecipazione del gruppo FATUR, nel Vallone Cupo Gagliano di Calitri
  • 21.00: rappresentazione “Salvataggi-Gangalon, la società selvaggia”, a cura della Compagnia Teatrale Clan H e sotto la direzione di Salvatore Mazza, presso le rovine di Torre di Nanno (Calitri)

Sabato 25 agosto

  • 14.30: incontro tra numerosi sindaci di comunità che non hanno avuto paura
  • 19.00: concerto di Vinicio Capossela con la partecipazione di Mimmo Borrelli, Marianna Fontana e Antonio della Ragione, presso l’Arena Cupa (Calitri)

Domenica 26 agosto

  • 12.00: Il Cotto con Giovannangelo De Gennaro e Nicola Nesta e Il Crudo con Tonino Carotone, al Casone di Montevaccaro (Lacedonia)
  • Tardo pomeriggio: “Per conoscer dov’io fossi”, la Divina Commedia con Sara Paola Generali, in località Castagneto (Villamaina)
  • In serata: Concerto di Stefano Nanni con MB Concerti Strings Orchestra

Sul sito potete consultare il programma completo

Informazioni su Sponz Fest 2018

Quando: dal 19 al 26 agosto 2018

Dove: Calitri, Cairano, Sant’Angelo dei Lombardi e Villamaina

Prezzi: 

  • Ingresso gratuito
  • Concerto di Vinicio Capossela: 12 euro
  • Concerto di Angelo Branduardi: 8 euro
  • Concerto di Teho Teardo: 6 euro

Orari: dal mattino alla notte

Contatti: Sito Ufficiale | Pagina Facebook

banner di collegamento a Napolike Turismo
Tags