HomeViabilitàScioperiSciopero dei taxi a Napoli per giovedì 23 marzo 2017

Sciopero dei taxi a Napoli per giovedì 23 marzo 2017


Giovedì 23 marzo 2017 ci sarà uno sciopero nazionale dei taxi che coinvolgerà anche la città di Napoli.

Cattive notizie per i pendolari che utilizzano i taxi poiché per giovedì 23 marzo 2017 è stato proclamato uno sciopero nazionale dei tassiti che, quindi, includerà anche la città di Napoli.

I tassisti sciopereranno per 14 ore, dalle 8.00 alle 22.00, per protestare sul disegno di legge in merito alla concorrenza nel settore, attualmente in discussione al Senato. Nello specifico, le lamentele vertono contro il servizio Uber, più conveniente per i cittadini.

Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati Unica Cgil, Fit Cisl Taxi, Ugl Trasporti Taxi, Ugl Taxi, Federtaxi Cisal, Usb Taxi, Uti e Unimpresa e, nel relativo documento, si legge che il Governo non è stato in grado di dare risposte soddisfacenti alle richieste dei tassisti, “nascondendosi dietro la sovranità del Parlamento”.
Nel frattempo, Uber ha anche chiesto un incontro a porte chiuso per il 20 marzo, con i tassisti, per discutere, incontro però rifiutato nettamente dalla categoria.

Sarà, quindi, una giornata dura per i pendolari ed i cittadini in generale, anche se saranno rispettate le fasce di garanzie ed i servizi sociali, ioè il trasporto di anziani, portatori di handicap e malati.

Il 22 marzo ci sarà anche sciopero di Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana.

banner di collegamento a Napolike Turismo
Tags