Sciopero dei tassisti a Napoli il 24 novembre: corse gratis per fasce deboli

Pubblicato 
martedì, 23/11/2021
Di
Fabiana Bianchi
Taxi

Nel giorno di mercoledì 24 novembre 2021 anche Napoli sarà coinvolta dallo sciopero nazionale dei tassisti proclamato da tante sigle sindacali.

Lo sciopero durerà dalle 8.00 alle 22.00 e potrebbero crearsi molti disagi agli utenti che utilizzano i taxi per spostarsi in maniera frequente ed anche per i turisti che si troveranno in città.

La motivazione dello sciopero è la protesta contro il ddl Concorrenza che mette a rischio l’attività dei tassisti i quali sono anche preoccupati per le attività delle multinazionali e chiedono al Governo di intervenire.

Corse gratis per le fasce deboli: come fare

I tassisti di Napoli assicurano che, durante lo sciopero, saranno assicurate alcune corse. Nello specifico quelle per le fasce deboli, cioè i disabili e coloro che devono andare in ospedale.

Per poterne usufruire, bisogna chiamare i seguenti numeri: 081/8888, 081/2222, 081/0101, 081/6969.

Cosa prevede il ddl Concorrenza

Il ddl Concorrenza apre le porte ad altri soggetti che agiscono nel settore ed i tassisti sono preoccupati prevalentemente per Uber e società simili. Nel ddl si accoglie il mercato delle app e delle piattaforme tecnologiche per la prenotazione delle auto per gli spostamenti, proprio come Uber, e la richiesta dei tassisti è di cancellare la norma che prevede queste novità.

La minaccia è quella di proclamare scioperi ad oltranza.

Fonte foto: Adnkronos

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram