Schiacchetiello a Bacoli, la scalinata rinnovata e colorata. Foto del prima e dopo

Le scale dello Schiachiatiello a Bacoli

A Bacoli, il rinnovamento della scalinata di Schiacchetiello ha destato interesse e dibattito. Questa rinascita non riguarda solo la messa in sicurezza dell’infrastruttura, ma anche una vibrante scelta cromatica che ha suscitato diverse opinioni tra i cittadini. Un progetto che riflette non solo un miglioramento estetico, ma anche una più ampia visione di rinnovamento per la città.

FB @josigerardodellaragione

La rinascita della scalinata dello Schiacchetiello a Bacoli

È praticamente conclusa la ristrutturazione della scalinata che conduce alla spiaggia di Schiacchetiello. Il sindaco Josi Gerardo Della Ragione ha condiviso sui social l’entusiasmo per questo progetto, descrivendo i nuovi colori come simboli del Mediterraneo e dei Campi Flegrei: azzurro e bianco, come il mare e il cielo, e giallo, come il tufo. Questa decisione mira a rendere il percorso non solo più sicuro e agevole, ma anche esteticamente più accattivante.

FB @josigerardodellaragione

I colori che rappresentano il cambiamento

La scelta dei colori per la scalinata ha generato una vivace discussione pubblica. Mentre alcuni residenti apprezzano il nuovo aspetto, altri si domandano se non fosse stato meglio mantenere l’originale colorazione neutra. Il sindaco Della Ragione ha risposto a queste critiche evidenziando l’importanza del dibattito e descrivendo la trasformazione come un simbolo di cambiamento radicale e di superamento del degrado che ha caratterizzato l’area per decenni.

Il sindaco sottolinea che il progetto va oltre la semplice ristrutturazione estetica. Rappresenta una sfida al fatalismo e al declino urbano, dimostrando che interventi concreti possono realmente trasformare la città. Il rinnovamento della scalinata simboleggia la volontà di Bacoli di ripristinare la normalità e di riscoprire il bello. Il progetto, quindi, non si limita alla sola funzionalità, ma aspira a rivitalizzare l’intero tessuto urbano e comunitario.

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: pagina FB Josi della Ragione
Parliamo di:
Potrebbero interessarti