Sassuolo – Napoli 0-2: le pagelle del match. Osimhen a Kvara al top

Osimhen e Kvaratskhelia, calciatori SSC Napoli, esultano dopo un goal

Il Napoli vola a più 18 in classifica battendo per 0 a 2 il Sassuolo. La vittoria dei partenopei rende il sogno scudetto sempre più concreto e dimostra che la squadra di Spalletti non sta subendo cali di concentrazione nonostante l’ampio vantaggio in classifica.

Di seguito le pagelle dei calciatori scesi in campo in Sassuolo – Napoli, conclusasi 0-2.

Pagelle squadra Sassuolo – Napoli 0-2

Meret 6: Non ha molto lavoro, ma quando viene chiamato in causa si dimostra attento e pronto.

Di Lorenzo 6: In difesa ha qualche difficoltà con l’attaccante avversario Laurienté, ma si fa valere anche in fase offensiva, dimostrando carattere da capitano.

Rrahmani 6,5: Partita solida in difesa, impreziosita dal lancio illuminante per Osimhen che ha portato al gol.

Minjae 6,5: Attento e concentrato, non concede spazi agli attaccanti avversari.

Olivera 6: Inizia un po’ distratto e commette un errore, ma si riprende nella ripresa e dimostra di saper gestire la situazione.

Anguissa 5,5: Inizia in modo impreciso, ma migliora nel corso del tempo e diventa più preciso.

Dal 77’ Ndombele 6: Entra bene in campo e dimostra di essere un utile rimpiazzo per Zambo.

Lobotka 6,5: Gioca con grande lucidità e non sbaglia praticamente nulla.

Elmas 5,5: Ha una buona occasione per segnare, ma sbaglia lo stop sull’assist di Kvara. Viene ammonito per un fallo tattico su Laurienté.

Dal 78’ Zerbin s.v.

Politano 6: Si dimostra pericoloso e costante nell’impegno, ma non riesce a concludere.

Dal 56’ Zielinski 6: Viene braccato da Frattesi, ma riesce comunque a gestire bene la palla e a fare la sua parte.

Osimhen 7,5: Gioca una partita ottima, trascinando la difesa avversaria e segnando un gol spettacolare. Sbaglia un’altra buona occasione nel secondo tempo.

Dall’83’ Simeone 6,5: Entra bene in campo e segna un gol, che però viene annullato per fuorigioco.

Kvaratskhelia 8: Gioca una partita straordinaria, segnando un gol e creando pericoli costanti per la difesa avversaria.

Dal 77’ Lozano 6: Gioca solo per pochi minuti, ma è comunque pericoloso e crea un’occasione che viene annullata per fuorigioco.

Spalletti 7,5: Prepara bene la squadra e si dimostra molto esigente in fase difensiva, facendo lavorare i suoi giocatori con attenzione e costanza. La sua leadership è un punto di forza per il Napoli.

Seguici su Telegram
Scritto da Vincenzo Napolitano
Fonte immagine: Profilo Facebook SSC Napoli
Parliamo di:
Potrebbero interessarti