Salernitana – Napoli: analisi prepartita e stato degli infortunati. Kvara indisponibile

Pubblicato 
venerdì, 20/01/2023
Di
Vincenzo Napolitano
Calciatori dell'SSC Napoli in allenamento

Salernitana – Napoli, match della 19^ giornata di Serie A, si giocherà sabato 21 gennaio alle ore 21:00 presso lo Stadio Arechi.

La partita rappresenterà una prova importante per entrambe le squadre, dato che la Salernitana dovrà di saper stare lontana dalla zona retrocessione, mentre il Napoli dovrà rimediare alla bruttissima figura contro la Cremonese.

Di seguito la nostra analisi prepartita di Salernitana – Napoli, comprensiva di bollettino sugli infortunati.

Stato di forma del Napoli

Il Napoli, attualmente, occupa la prima posizione in Serie A con 47 punti (9 punti più del Milan, secondo).

Nel corso delle ultime 5 partite, il Napoli ha collezionato 2 vittorie e ben 3 sconfitte, l’ultima delle quali ai rigori contro la Cremonese. Durante questi 5 match, i partenopei hanno messo a segno 10 goal e ne hanno subiti 8, dimostrando evidenti debolezze in difesa.

Per la partita contro la Salernitana, Spalletti non potrà contare sull’infortunato Sirigu e sull’influenzato Kvaratskhelia.

Stato di forma della Salernitana

La Salernitana al momento occupa la sedicesima posizione in Serie A con 18 punti, ben 9 di distacco dal Verona e dalla Sampdoria, entrambe in zona retrocessione (18° e 19° posto).

Nel corso degli ultimi 5 match, i salernitani hanno collezionato ben 4 sconfitte e 1 pareggio. C’è da dire che queste sconfitte sono arrivate quasi tutte contro squadre di ottimo livello: Fenerbahce, Milan e Atalanta (che ha rifilato 8 goal alla squadra di Nicola), mentre il pareggio è stato strappato al Torino. Nel corso di questi 5 match, la Salernitana ha messo a segno 5 goal, ma ne ha subiti ben 17, davvero troppi.

Per il match contro il Napoli, l’allenatore dei salernitani non potrà contare su Fazio, Maggiore, Mazzocchi e Sepe. In dubbio anche Bronn.

Cosa aspettarsi e le premesse di Salernitana – Napoli

Le due squadre arrivano a questo match con notevoli pressioni. La Salernitana è lontana dalla zona retrocessione, ma non riesce a portare una vittoria a casa dal 30 ottobre 2022 e la situazione inizia a farsi preoccupante. Il Napoli, invece, non sembra trovare una costanza: la vittoria per 5 a 1 contro la Juventus è stata seguita da una terribile sconfitta contro la Cremonese, costata l’eliminazione dalla Coppa Italia.

Spalletti dovrà dimostrare di saper tenere le redini della situazione e che il Napoli non ha subito nessun calo drastico dovuto alla pausa mondiali.

Fonte immagine: Profilo Facebook SSC Napoli

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram