Pareo Park, l’ex Magic World di Licola, chiuso anche quest’anno?

Pubblicato 
lunedì, 18/07/2022
Di
Andrea Navarro
pareo park 2022

Il Pareo Park ha sostituito il Magic World di Licola circa 5 anni fa e la struttura ha riscosso da subito un enorme successo tra le famiglie che si recavano lì soprattutto per far divertire i più piccoli tra giostre e giochi acquatici.

infatti, il Pareo Park è stato il parco acquatico e il parco divertimenti più grande del Sud Italia, molto in voga per tanto tempo ,e al suo interno ci sono anche aree ristoro ed aree verdi. In occasione del Natale e di Halloween venivano organizzati eventi molto originali e qualche volta si è svolto anche il circo. Come dimenticare poi i divertenti schiuma party.

Purtroppo, però, già nel 2019 ha dovuto chiudere a causa di un importante intervento dell’ASL Napoli 2 Nord e da allora sono iniziati i problemi.

Ripercorriamo insieme le cause della chiusura.

Perché ha chiuso Pareo Park?

Nel giugno 2019, dopo le analisi dell’ASL Napoli 2 Nord, è stata riscontrata la presenza di batteri fecali ed agenti chimici inquinanti in una quantità che superava il limite consentito, tanto da portare all’immediata chiusura del Pareo Park perché le acque non erano più balneabili.

L’ASL aveva deciso di intervenire dopo le tante segnalazioni di famiglie, infatti circa 150 bambini avevano riportato dermatiti da contatto nelle piscine della struttura.

La maggior parte dei casi di dermatiti era avvenuta nelle piscine dei bambini, ma anche in altre piscine erano stati rilevati quantità di batteri ed agenti chimici sopra la soglia massima. Quell’anno poi ha riaperto a fine luglio, concedendo qualche settimana di divertimento estivo.

L’anno successivo, il 2020, purtroppo è stato colpito dalle conseguenze della pandemia da Covid, come tutti i settori, e non ha potuto aprire. Anche nel 2021 le porte sono rimaste chiuse.

Pareo Park apre per l’estate 2022?

Neanche per l’estate 2022 il Pareo Park aprirà al pubblico. Da due anni le sue porte sono rimaste chiuse ed il luogo risulta completamente abbandonato ed isolato.

L’estate è iniziata ormai da un mese e tutto sembra immobile, anche perché in questi mesi è arrivato un ordine di sfratto ed il parco è ora gestito dalla curatela fallimentare. Non si sa ancora cosa accadrà e le notizie su una nuova azienda che guiderà la struttura non ci sono ancora.

Non ci resta che attendere l’evolversi della vicenda.

Alternative al Pareo Park

Non perdiamoci d’animo perché ci sono diverse alternative al Pareo Park in Campania. Ecco i parchi acquatici dove far divertire i bambini:

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram