HomeCronacaL’opera di Jago in Piazza Plebiscito a Napoli: “Lookdown”, la scultura da 1 milione di euro

L’opera di Jago in Piazza Plebiscito a Napoli: “Lookdown”, la scultura da 1 milione di euro

Scultura di Jago a Napoli

In Piazza Plebiscito a Napoli appare l’opera di Jago intitolata “Lookdown” che vuole ricordare gli ultimi ed i fragili!

L’artista Jago questa mattina, nelle prime ora del 5 novembre 2020, ha lasciato una sua opera d’arte in Piazza Plebiscito a Napoli, come simbolo di questo periodo di emergenza e precarietà.

Si tratta di una scultura intitolata “Lookdown“, che ricorda il termine “lockdown” che purtroppo abbiamo imparato a conoscere bene in questi mesi, e rappresenta un bambino, più un neonato precisamente, raggomitolato su stesso.

Come lo stesso Jago ci spiega, lo scopo è quello di “guardare in basso” (“look down”, appunto) verso i più umili, i più fragili e ricordare chiunque si trovi incatenato nella propria condizione.

È un invito a guardare in basso, ad immedesimarsi e ad affrontare i problemi pesanti che affliggono la nostra società, come quello della povertà che colpisce soprattutto i più deboli.

L’opera è costata 1 milione di euro e Jago è un famoso e talentuoso scultore di Frosinone che è noto anche per la sua opera “Figlio velato” che si trova all’esterno della Chiesa di San Severo fuori le mura alla Sanità.

Vota questo post
[Voti: 2   Media: 5/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo