HomeEventiNotte Europea dei Ricercatori 2018 a Napoli e in Campania: gratis con eventi, esperimenti e osservazioni

Notte Europea dei Ricercatori 2018 a Napoli e in Campania: gratis con eventi, esperimenti e osservazioni

Osservazioni al telescopio

Il programma della Notte Europea dei Ricercatori 2018 a Napoli e in Campania con esperimenti, osservazioni del cielo, giochi, laboratori e incontri.

Anche a Napoli, e nel resto della Campania, nello specifico a Caserta, avrà luogo la Notte Europea dei Ricercatori il 28 e 29 settembre 2018 con SHARPER – SHAring Researchers’ Passions for Evidences and Resilience. Si svolgerà contemporaneamente in numerose città d’Italia e, nella nostra città, prevede vari appuntamenti dal centro storico di Napoli al Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio, da Città della Scienza al Parco Ecologico Antonio D’Acunto e all’Osservatorio Vesuviano di Ercolano, passando per Pompei.

Il programma prevede incontri con i ricercatori, mostre, concerti, giochi, esperimenti, conferenze e molte altre attività sia per adulti sia per i più giovani, per farli entrare con interesse nel mondo della scienza.

L’edizione di quest’anno è in sinergia con i luoghi culturali di Napoli, volendo celebrare l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, ed alcuni eventi si svolgeranno al Museo Archeologico Nazioanale, al Maschio Angioino, alla Cappella Sansevero e alla Galleria Borbonica.

Programma della Notte Europea dei Ricercatori a Napoli

Ecco alcuni degli eventi più importanti del 28 settembre, mentre potete consultare il programma completo per tutti gli altri eventi, compresi quelli del 29 settembre. Altri eventi sono sul sito di F2 cultura

Cappella Sansevero

per celebrare l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, si mostrerà come le nanotecnologie possono modificare le proprietà fisiche dei materiali e come la proteomica possa essere usatanella diagnostica dei materiali con cui sono fatte le opere d’arte. A cura di: CNR-SPIN/IPCB/INO e UNINA-Scuola Politecnica e delle Scienze di Base_DiFi/DiSC. Orario: dalle 19:00 alle 21:30.

Piazza del Plebiscito

Le luci di napoli – Osservazione astronomiche ai telescopi con laboratorio sull’orientamento nel cielo per individuare le principali costellazioni. A cura di: INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte. Orario: dalle 18:00 alle 24:00.

Observing tHe sky – Con i telescopi montati in Piazza Plebiscito ciascuno potrà sperimentare l’emozione di scovare le meraviglie del cielo. A cura di: Unione Astrofili Napoletani. Orario: dalle 18:00 alle 24:00. Adatto ai bambini.

Maschio Angioino

Proiezioni video originali sulle eruzioni storiche del vesuvio (dal 1898 al 1944) e immagini d’epoca che testimoniano le fasi del bradisismo degli anni ’70 e ’80 dei Campi Flegrei accompagnate dal racconto dei ricarcatori. A cura di: INGV-Osservatorio Vesuviano. Orario: dalle 18:00 alle 22:00.

Cortile d’onore di Palazzo Reale

Giada a bordo di rosetta – Mostreremo il modello originale dello strumento GiADA montato a bordo di Rosetta, la sonda spaziale dell’ESA che nel 2014 ha raggiunto la cometa 67 P/Churyumov-Gerasimenko. A cura di: Università di Napoli “Parthenope”-DiST Orario: dalle 18:00 alle 22:00.

Stazione Metro Toledo

muoni a toledo – Un telescopio per raggi cosmici, collegato a un totem multimediale, permetterà di visualizzare i muoni che attraversano i 40 metri di roccia della stazione Toledo. A cura di INFN-Napoli e UNINA-Scuola Politecnica e delle Scienze di Base_DiFi. Orario: dalle 18:00 alle 22:00.

Pompei

Due eventi a Pompei, che per la prima volta ospita la Notte Europea dei Ricercatori.

Programma della Notte Europea dei Ricercatoria a Caserta

Consulta il programma completo degli eventi a Caserta.

Informazioni sulla Notte Europea dei Ricercatori

Quando: 28 e 29 settembre 2018

Dove: vari luoghi di Napoli e della Campania

Orari: consultare il programma

Prezzo: eventi gratuiti

Info: Sito Ufficiale Sharp | Evento Facebook

banner di collegamento a Napolike Turismo