Natale a Napoli: strade e piazze chiuse, sensi unici e ZTL attive

Pubblicato 
venerdì, 23/12/2022
Di
Andrea Navarro
Auto dei vigili urbani a Napoli

Con un’ordinanza del Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi la viabilità in città ha subito notevoli variazioni, con molte chiusure e il rafforzamento delle misure di controllo, in particolare nelle zone della movida e del centro città.

Strade chiuse

Con il comunicato della Giunta Comunale del 21 Dicembre 2022 è stata decisa la chiusura di Via Angelini, la strada che porta al belvedere di San Martino, dalle 18:30 alle 23:00 del 23 Dicembre 2022 per consentire l’esecuzione della manifestazione “Natale a San Martino“.

In caso di sovraffollamento, la polizia municipale potrà procedere alla chiusura veicolare di via Toledo e anche di Via Scarlatti e Via Luca Giordano, due vene nevralgiche del quartiere Vomero, per tutta la durata delle festività natalizie.

Le strade chiuse in caso di sovraffollamento:

  • via Toledo
  • via Scarlatti
  • via Luca Giordano
  • via Alabardieri,
  • via Carlo Poerio,
  • vico Satriano,
  • vico Belledonne a Chiaia,
  • vicoletto Belledonne,
  • via Cavallerizza,
  • via Bisignano,
  • via Ferrigni,
  • via Fiorelli,
  • vico dei Sospiri,
  • vico II Alabardieri
  • via Mezzocannone
  • via Aniello Falcone

ZTL attive

Tutte le ZTL attualmente in vigore rimarranno regolarmente attive, ad eccezione di quella Dante, già chiusa da alcune settimane, come da disposizione del Comune di Napoli.

Piazze chiuse

Similmente alle strade, in caso di sovraffollamento le forze della polizia municipale potranno procedere alla chiusura al traffico veicolare anche di alcune importanti piazze tramite transennamenti.

Le piazze chiuse in caso di sovraffollamento sono le seguenti:

  • Piazza del Gesù
  • Piazza Bellini
  • Piazza del Plebiscito
  • Piazza Vanvitelli
  • Piazza Bellini,
  • Piazza San Domenico Maggiore,
  • Via Mezzocannone,
  • Piazza San Giovanni Maggiore a Pignatelli,
  • Piazzetta Rodinò

Controlli rafforzati nel centro storico e nelle strade della movida

Sarà effettuato, per tutta la durata delle festività, un potenziamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine, in particolare focalizzandosi sulle zone a rischio e sulle attività commerciali del centro storico e della movida, più attive in questi giorni.

Le zone con più attività delle forze dell’ordine saranno le seguenti:

  • Frullone
  • San Rocco
  • Quartieri Spagnoli
  • Via Emilio Scaglione
  • Chiaia

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram