Napoli, sciopero 15 dicembre. Orari metro Linea 1, bus, funicolari

metropolitana linea 1 di Napoli fermata municipio

l 15 dicembre 2023 segna una giornata di mobilitazione per l’Organizzazione Sindacale USB, che ha proclamato uno sciopero di 24 ore nel settore del trasporto pubblico. Le ripercussioni di questa mobilitazione interesseranno diversi aspetti del trasporto pubblico, inclusi i quelli ANM come tram, bus, filobus, funicolari e la Metro Linea 1.

Orari tram, funicolari, bus, metro ANM per il 15 dicembre

Durante lo sciopero, le fasce di garanzia assicureranno un servizio minimo in determinati orari per i vari mezzi di trasporto.

Ecco un elenco dettagliato degli orari, ma attenzione: ufficialmente è presente una precettazione da parte di Salvini che limiterebbe gli orari di sciopero dalle 10:00 alle 14:00, ma ANM ha comunicato che non aderiranno alla riduzione con sciopero dalle 3:00 del 15 Dicembre alle 3:00 del 16 Dicembre.

Riportiamo i vecchi orari di sciopero per trasparenza, dato che i sindacati sono sul piede di guerra come rezione alla precettazione.

Linee di Superficie (Tram, Bus, Filobus)

  • Servizio garantito dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17:00 alle 20:00.
  • Le ultime partenze 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e ripresa 30 minuti dopo la fine.

Funicolari

  • Mergellina, Centrale e Montesanto: Ultima corsa mattutina garantita alle 09:20; ripresa del servizio con la prima corsa pomeridiana alle 17:00; ultima corsa serale alle 19:50.
  • Impianto di Chiaia: Chiuso per l’intera giornata. Sarà attivo un servizio navetta NC seguendo le fasce di garanzia dei bus.

Metro Linea 1

  • Prime corse mattina da Piscinola alle 06:30 e da Garibaldi alle 07:10.
  • Ultime corse mattina da Piscinola e da Garibaldi alle 09:10.
  • Ripresa del servizio pomeridiano da Piscinola alle 17:03 e da Garibaldi alle 17:43.
  • Ultima corsa serale da Piscinola e da Garibaldi alle 19:34.
Orarioda Piscinolada Garibaldi
06:30Prima partenza da Piscinola
07:10Prima partenza da Garibaldi
09:10Ultima corsa da PiscinolaUltima corsa da Garibaldi
17:03Ripresa del servizio da Piscinola
17:43Ripresa del servizio da Garibaldi
19:34Ultima corsa da Piscinola

Motivazioni dello Sciopero

Le ragioni di questo sciopero sono chiare e potenti: al centro c’è la lotta per il diritto di sciopero nei servizi pubblici, un diritto fondamentale. Si alza la voce contro gli stipendi iniziali troppo bassi, un grido per equità. C’è una richiesta forte per rivoluzionare il sistema degli appalti pubblici: vogliamo qualità e giustizia nelle condizioni di lavoro!

Sicurezza sul lavoro? È più che un diritto, è una necessità. Si parla anche di riconoscere l’omicidio sul lavoro come reato. E poi c’è la battaglia per un salario minimo dignitoso: 10 euro l’ora, non è solo un numero, è il valore del lavoro di ogni persona.

Non finisce qui: si chiede una nuova legge sulla rappresentanza sindacale, per una voce più forte e rappresentativa. E in ultimo, ma non meno importante, si solleva la questione dei fondi: stop alle spese militari e all’invio di armi in Ucraina. La priorità? Investire nei servizi pubblici, quelli essenziali per la nostra vita quotidiana.

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Potrebbero interessarti