Napoli – Sassuolo: formazione ufficiale e convocati della dodicesima giornata

Pubblicato 
sabato, 29/10/2022
Di
Vincenzo Napolitano
Anguissa in azione su una grafica riportante i convocati del Napoli

Il match tra Napoli e Sassuolo, che si terrà allo stadio Diego Armando Maradona oggi 29 ottobre alle ore 15:00, è ormai imminente.

Spalletti e Dionisi hanno entrambi degli importanti obiettivi da centrare. Il Napoli vuole rimanere in testa alla classifica di Serie A in solitaria, mentre il Sassuolo vuole portare a casa la salvezza quanto prima.

Il Sassuolo non è mai stato un cliente semplice per il Napoli, che più volte ha ottenuto risultati deludenti contro la squadra di Dionisi. La posta in gioco nella partita di oggi, però, vedrà la squadra di Spalletti spingere l’acceleratore davvero al massimo.

Vediamo quali saranno le formazioni che gli allenatori schiereranno in campo.

Formazione ufficiale del Napoli

Spalletti, come ampiamente previsto, schiererà la squadra in campo seguendo come modulo il classico 4-3-3.

L’undici titolare del Napoli sarà composto dai seguenti calciatori:

Portiere

  • Meret

Difensori

  • Di Lorenzo
  • Minjae
  • Jesus
  • Mario Rui

Centrocampisti

  • Anguissa
  • Lobotka
  • Zielinski

Attaccanti

In panchina troveremo i seguenti calciatori: Idasiak, Marfella, Olivera, Ostigard, Zanoli, Zedadka, Demme, Elmas, Gaetano, Ndombele, Zerbin, Poitano, Raspadori, Simeone.

Formazione ufficiale del Sassuolo

Dionisi schiererà in campo la seguente formazione:

Portiere

  • Consigli

Difensori

  • Toljan
  • Erlic
  • Ferrari
  • Rogerio

Centrocampisti

  • Frattesi
  • Lopez
  • Thorstvedt

Attaccanti

  • Laurientè
  • Pinamonti
  • Ceide

Anche in questo caso, quindi, l’allenatore neroverde ha deciso di utilizzare il più classico dei moduli: il 4-3-3.

Cosa aspettarsi e le premesse di Napoli – Sassuolo

Spalletti, come era immaginabile, ha reso oggetto di turnover soprattutto quei reparti che si sono stancati di più durante la partita di Champions League contro i Rangers. Da notare il rientro di Anguissa, pedina fondamentale per il centrocampo azzurro.

Il Sassuolo non potrà contare su giocatori del calibro di Berardi e Defrel e, quindi, parte svantaggiato, almeno in linea teorica.

Nella pratica, gli incontri tra Napoli e Sassuolo sono sempre ricchi di sorprese e imprevedibili. Anche in questo caso non abbiamo alcun motivo per credere che questo match parta con un risultato già scritto.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram