Napoli – Rangers: l’analisi prepartita e lo stato degli infortunati

Pubblicato 
martedì, 25/10/2022
Di
Vincenzo Napolitano
Mezzo busto di Victor Osimhen con la maglia del Napoli

La quinta giornata della fase a gironi di Champions League vedrà contrapporsi Napoli e Rangers. La partita si giocherà il 26 ottobre alle ore 21:00 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli.

Si tratta di una partita che vedrà un Napoli già qualificato agli ottavi di finale lottare per mantenere il primo posto nel girone, mentre i Rangers dovranno dare il massimo per avere qualche possibilità di finire almeno in Europa League.

Ecco la nostra analisi prepartita con la quale cercheremo di capire come si presenteranno le squadre in campo.

Stato di forma del Napoli

Il Napoli è reduce da una partita molto fisica contro la Roma. La squadra capitolina, anche se non è stata mai davvero pericolosa, ha stancato molto i giocatori del Napoli. Proprio a causa di ciò è probabile che Spalletti debba ricorrere a un turnover piuttosto massiccio.

Il Napoli arriva al match con i Rangers con la qualificazione agli ottavi di finale già in tasca. Se dovesse vincere questa partita, però, si assicurerebbe anche il primo posto nel girone.

Inoltre, il Napoli punterà alla vittoria per inanellare la tredicesima vittoria di fila. Una sconfitta contro la squadra scozzese, inoltre, potrebbe incidere negativamente sul morale e, quindi, è necessario evitarla a tutti i costi.

La squadra partenopea arriva a Napoli – Rangers con un solo infortunato, Rrahmani (problemi muscolari), e con un giocatore in dubbio, il portiere Sirigu.

Stato di forma dei Rangers

I Rangers sono secondi, a quattro punti dal primo posto, nel campionato scozzese. Nel loro ultimo match, hanno pareggiato contro il Livingston, squadra di media classifica del medesimo campionato.

Il team scozzese, nel corso di questa Champions League, non è riuscito a portare a casa neanche un punto. La squadra, infatti, occupa l’ultima posizione nel girone e una vittoria sarebbe l’unico modo per restare dietro l’Ajax (attualmente al terzo posto con 3 punti) e sperare in un ripescaggio in Europa League.

I Rangers arriveranno alla partita contro il Napoli con molti infortunati: Goldson, Hagi, Lawrence, Ofoborh e Souttar. Se ciò non bastasse, sono in dubbio anche Helander, Kamara e Lowry.

Napoli – Rangers: chi è la squadra favorita

In base a quanto detto e ai risultati delle due squadre sino a questo punto della stagione, è palese che il Napoli risulta essere la squadra favorita.

Nonostante ciò, considerare Napoli – Rangers un match dall’esito scontato potrebbe rivelarsi azzardato. Le speranze degli scozzesi, infatti, risiedono tutte in questa partita.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram