Napoli – Juventus 5-1: highlights e sintesi della 18^ giornata

Pubblicato 
sabato, 14/01/2023
Di
Vincenzo Napolitano
Calciatori SSC Napoli festeggiano dopo una vittoria

Il Napoli ha dato il via alla fuga scudetto battendo per 5 a 1 la Juventus, squadra più in forma del campionato.

I ragazzi di Spalletti, al netto di qualche ingenuità, hanno dimostrato di meritare il primo posto e lo hanno fatto con una prestazione sorprendete.

Ecco la nostra sintesi della partita.

Ampia sintesi Napoli – Juventus 5-1

Di seguito la sintesi e gli highlights minuto per minuto di Napoli – Juventus, conclusasi con il risultato di 5-1.

Napoli – Juventus 2-1: sintesi primo tempo

Il Napoli dà il via ai giochi, battendo il calcio di inizio.

Al 7° minuto, spauracchio per Di Maria, che sembra essersi infortunato. Il giocatore rientrerà poco dopo in campo.

I partenopei pressano sempre di più la Juventus. Al 13° minuto, Osimhen va vicinissimo al goal, ma la palla termina all’esterno della rete. Un minuto dopo, Kvaratskhelia prova una super rovesciata, ma il portiere bianconero respinge la palla. Ad intercettarla è Osimhen, che trova la rete del vantaggio azzurro.

Dal 22° al 39° minuto, la Juventus alza i toni e inizia ad impensierire il Napoli. La squadra di Spalletti, però, scatta in attacco. Osimhen taglia verso l’area bianconera e appoggia la palla a Kvaratskhelia, che insacca in rete con un quasi tiro a giro.

La Juventus, però, non ci sta. Continua ad attaccare e, per colpa di un’ingenuità di Minjae che perde palla in area, va a rete con Di Maria al 42° minuto.

Il primo tempo si rivela tutto sommato equilibrato.

Napoli – Juventus 5-1: sintesi secondo tempo

Il secondo tempo inizia con l’ingresso in campo di Elmas al posto di un dolorante Politano.

Il Napoli è decisamente dominante in questo inizio di secondo tempo e, infatti, segna il terzo goal al 55° minuto con Rrahmani, che fa un super tiro dal limite dell’area dopo aver recuperato un pallone battuto dal calcio d’angolo da Kvaratskhelia.

La Juventus prova una reazione, ma al 65° minuto Kvaratskhelia serve una palla a pennello sulla testa di Osimhen, che mette a segno il 4-1.

I bianconeri sono nel pallone più totale. Ad approfittarne è Elmas, che coglie un pallone da Di lorenzo e calcia nella porta bianconera. Il portiere juventino intuisce la direzione della palla, ma un difensore la devia leggermente, facendola adagiare in rete al 72° minuto.

Dal Diego Armando Maradona è tutto: Napoli 5, Juventus 1.

Fonte immagine: Profilo Facebook SSC Napoli

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram