Napoli-Fiorentina, dispositivo di traffico per domenica 7 maggio

dispositivo-di-traffico-7-maggio

Disposizioni straordinarie per la partita Napoli-Fiorentina, in programma domenica 7 maggio alle 18:00 allo Stadio Diego Armando Maradona di Fuorigrotta.

Il Comune di Napoli ha pianificato trasporti pubblici aggiuntivi fino alle 2:00 del mattino per la metropolitana Linea 1 e le Funicolari Centrale, Montesanto e Mergellina, in previsione di una possibile celebrazione spontanea per il terzo scudetto.

L’ordinanza stabilisce divieti temporanei a partire dalla serata di sabato 6 maggio. In particolare, il provvedimento prevede l’attivazione di restrizioni temporanee in alcune strade della Municipalità 10.
Ulteriori misure potrebbero riguardare il divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro e lattine.

Divieto di sosta domenica 7 maggio

L’ordinanza stabilisce, dalle ore 23:00 del 6 maggio alle ore 02:00 dell’8 maggio 2023 e comunque fino al termine delle necessità valutate dall’Autorità di Pubblica Sicurezza, il divieto di sosta con rimozione coatta e la revoca dei parcheggi riservati e delle aree di sosta a pagamento senza custodia (c.d. strisce blu) lungo le seguenti strade:

  • via G.B. Marino, nel tratto tra viale Augusto e via Galeota;
  • via Galeota;
  • via Jacopo de Gennaro;
  • via Tansillo, nel tratto tra via Leopardi e via Jacopo de Gennaro;
  • piazzale D’Annunzio;
  • tutte le aree di parcheggio di piazzale D’Annunzio da via Pirandello a via Cinthia;
  • area di sosta concessa alla SSC Napoli in Piazzale D’Annunzio e delocalizzazione della stessa su via Marconi;
  • via Pirandello, nel tratto tra via Leopardi e piazzale D’Annunzio;
  • via Marconi, ad eccezione dei soli autoveicoli accreditati dalla SSC Napoli per il parcheggio concesso su piazzale d’Annunzio.

Circolazione libera, nessun blocco attivo

In occasione della partita di domani prevista allo Stadio Maradona il 7 maggio 2023, non ci saranno varchi per il blocco del traffico nella città di Napoli. La decisione è stata presa al termine della riunione tecnica svolta stamattina (6 maggio 2023).

Le misure adottate nella zona di Fuorigrotta saranno quelle generalmente previste per le partite casalinghe, con un’attenzione particolare alla regolamentazione della sosta, in gran parte vietata come stabilito dall’Ordinanza della Municipalità.

Verranno impiegati 20 carri attrezzi per l’intera giornata, pronti ad intervenire in caso di necessità. Inoltre, alcuni punti sensibili della città, come Piazza Municipio, Piazza Trieste e Trento, Piazza Plebiscito, Piazza Dante e Lungomare, saranno presidiati dalle Forze dell’Ordine.

Per la Polizia Locale, saranno 250 gli agenti coinvolti nei vari presidi e a Fuorigrotta, dove le operazioni inizieranno alle 6:30 del mattino per poi intensificarsi dalle ore 15 in poi. Per quanto riguarda le auto rimosse dai carri attrezzi, sarà possibile effettuare lo svincolo domenica dalle ore 8 alle ore 22 presso l’Unità Fuorigrotta della Polizia Locale, in Via Diocleziano. Dopo le ore 22, lo svincolo potrà essere effettuato direttamente in via Santa Maria del Pianto.

Download ordinanza: scarica pdf

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: di Giancarlo de Luca
Parliamo di:
Potrebbero interessarti