HomeCulturaMusei gratis a Napoli per la Festa della Donna 2017: l’8 marzo le donne non pagano

Musei gratis a Napoli per la Festa della Donna 2017: l’8 marzo le donne non pagano

Per la Festa della Donna 2017 musei gratis a Napoli

Musei gratis per la Festa della Donna 2017 a Napoli con eventi e visite guidate speciali!

In occasione della Festa della Donna, l’8 marzo 2017 tutti i musei statali di Napoli saranno gratis per tutte le donne. Ad annunciarlo, il MiBact, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, specificando che anche per i siti archeologici ed i monumenti, le donne non dovranno pagare il biglietto d’ingresso.

L’iniziativa si ripete, avendo preso il via l’anno scorso grazie all’iniziativa del ministro Dario Franceschini, che garantì che ogni 8 marzo i luoghi statali saranno aperti gratuitamente. Un’appuntamento che si aggiunge a quello del 5 marzo 2017, in cui i musei saranno ad accesso libero per tutti, poiché si tratta della prima domenica del mese.

I vari musei organizzeranno anche visite guidate ed eventi speciali, tutti dedicati alle donne.
Di seguito, il programma delle varie attività ed i musei aderenti, un calendario che sarà in continuo aggiornamento.

Programma 8 marzo nei musei a Napoli

Museo Duca di Martina

Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia: una questione ‘femminile’

Un appuntamento dedicato alla Duchessa di Floridia, Lucia Migliaccio, alla sua vita, alle nozze problematiche e al rapporto con i figli nati nel primo matrimonio. Si parlerà anche del modo in cui conquistò Ferdinando IV, suo secondo marito.

  • Dove: via Cimarosa, 77
  • Orario: 10.00- 12.00- 17.00
  • Telefono: 3339564880
  • Email: pm-cam.martina@beniculturali.it

Complesso monumentale di Carminiello ai Mannesi a Napoli

Al Complesso di Carminiello ai Mannesi saranno effettuate delle visite straordinarie in quest’area archeologica generalmente chiuso. Si visiterà un isolato dell’antica neapolis con aree termali, databili intorno al I e II sec a.c. Ci saranno le guide del Grupo Arhceologico Napoletano.

  • Dove: vico I Carminiello ai Mannesei
  • Orario: 10.00-13.00
  • Infe ed eventuale prenotazione: Ufficio Scavi Napoli 081440942 (ore 9.00-13.00)

Museo Archeologico Nazionale

Donne e dee. Alla riscoperta dell’universo femminile nell’antichità.

Al Museo Archeologico di Napoli, un percorso per conoscere alcune delle più importanti figure femminili del mondo antico, come imperatrici, nifee, dee, imprenditrici, ma anche donne comuni.
Massimo 30 persone per ogni visita.

  • Dove: Piazza Museo Nazionale, 19
  • Orario: 10.00, 12.00, 15.00 e 17.00
  • Telefono: 0814422276

Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento

Una visita guidata alla scoperta delle donne nelle opere d’arte del Museo del Novecento, che fu realizzato per dare spazio ai nuovi movimenti artistici e alle poetiche del secolo scorso.

  • Dove: via Tito Angelini, 22
  • Oario: 11.30
  • Tel: 081 2294 449

Museo Pigantellli

Due visite guidate sulla figura di Rosina Pignatelli, ultima residente della Villa Pignatelli.

  • Dove: Riviera di Chiaia, 200
  • Tel: 081669675
  • Orario: 11.00 e 16.00

Scavi di Pompei

Per la Festa della Donna ci sarà l’apertura straordinaria della Casa della Venere in Bikini e l’omonima statua sarà spostata per un giorno dal Museo Archeologico di Napoli nel suo luogo di ritrovamento.

  • Dove: Scavi di Pompei
  • Orario: 9.00-17.00 (ultimo ingresso 17.30)
  • Tel: 081 8575 347

Tutti i musei aderenti

Fonte foto: Wikipedia

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo