Mostra gratuita Il cerchio e la Shoah a Napoli: al Castel dell'Ovo le opere per la Giornata della Memoria 2018

Pubblicato 
venerdì, 12/01/2018
Di
Laura Keys
Castel dell'Ovo

In occasione della Giornata della Memoria 2018, il Castel dell'Ovo a Napoli ospita Il cerchio e la Shoah, mostra gratuita di Giorgio Sorel.

Dall'11 al 30 gennaio 2018, i suggestivi spazi di Castel dell'Ovo a Napoli ospitano la mostra "Il cerchio e la Shoah", che esporrà le opere di Giorgio Sorel. Il periodo non è casuale: il 27 gennaio, infatti, cade la Giornata della Memoria, occasione in cui si ricordano le vittime dell'Olocausto.

Giorgio Sorel, artista drammatico e profondo, esprime il dolore e l'angoscia attraverso il sapiente accostamento di colori scuri e cupi, usando diversi materiali come smalti, sabbia e cere sintetiche. In un percorso fatto di consapevolezza ed emotività, tra odio e passione, l'obiettivo è quello di non dimenticare il terribile genocidio perpetrato dal regime nazista nei confronti di ebrei, omosessuali, zingari e altre categorie.

La mostra è ad ingresso gratuito. Sorel, emiliano, approfondisce da sempre temi legati alla natura umana e all'esistenza. Un intenso tocco espressionista che scandaglia i sentimenti tra passione, odio e amore.

Informazioni sulla mostra Il Cerchio e la Shoah

Quando: dall'11 al 30 gennaio 2018

Dove: Castel dell'Ovo, Via Eldorado 3, Napoli

Orari:

  • dal lunedì al sabato dalle 9 alle 18.30 - ultimo ingresso alle 18
  • domenica e festivi dalle 9 alle 14 - ultimo ingresso alle 13.15

Prezzo: ingresso libero

Contatti: Comune di Napoli

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram