Miss Italia è napoletana: chi è Zeudi di Palma che lotta per la sua Scampia

Pubblicato 
martedì, 15/02/2022
Di
Fabiana Bianchi
Miss Italia 2021, Zeudi di Palma

A vincere Miss Italia quest'anno è stata una ragazza di Napoli, si chiama Zeudi di Palma e vive Scampia, quartiere che spesso assurge agli onori delle cronache solo per notizie negative alla Gomorra, ma che è anche tanto altro perché ci sono anche molte iniziative ed associazioni di riscatto e rinascita sociale.

E Zeudi di Palma, la ventenne più bella d'Italia, non è solo una ragazza vanitosa come erroneamente questi concorsi di bellezza ci portano a pensare, ma è anche una studentessa, una sportiva ed un'attivista perché si impegna molto per il suo territorio e la sua città.

Chi è, dunque, Zeudi di Palma? Conosciamola meglio.

Dall'impegno sociale a Miss Italia: chi è Zeudi di Palma

Originaria di Scampia, ha 20 anni, studia sociologia all'Università Federico II di Napoli, fa sport ed è volontaria in un'associazione che aiuta i ragazzini più disagiati.

Dopo aver vinto il titolo di Missa Napoli, si è classificata prima nella finale di Miss Italia 2021 (sì, la data è corretta, si è recuperata l'edizione) trasmessa in streaming da Venezia, nella sede del Casinò, vincendo questa edizione che segue un format diverso per la prima volta.

Infatti, si valutavano:

  • la capacità di interagire sui social;
  • le risposte alle domande del giornalisti;
  • l'impegno nel sociale;
  • la bellezza, naturalmente.

Zeudi è una ragazza amante del calcio, sa disegnare e suonare, fa la modella ed il suo calciatore preferito è Insigne. Da sempre vive a Scampia, quartiere dov'è nata, cresciuta praticamente dalla madre considerato che il padre ha abbandonato la famiglia quando lei aveva 2 anni.

Fonte foto: Gazzetta del Sud

La madre le ha dato questo nome particolare ispirandosi all'attrice Zeudi Araya. Dunque, è una ragazza che ci fa uscire dal solito stereotipo, che purtroppo esiste ancora, relativo alla ragazza bella ma non impegnata eticamente e socialmente e addirittura disinteressata.

Zeudi dà il suo forte contributo per lottare contro le situazioni di disagio e favorire il riscatto sociale dei più giovani e lo fa soprattutto attraverso l'associazione fondata dalla madre.

L'Associazione La Lampada di Scampia per un quartiere migliore

Questa associazione è stata fondata dalla madre di Zeudi ed insieme ad altri volontari, le due donne si impegnano per migliorare le condizioni dei più giovani del quartiere. Vogliono aiutarli a garantire loro un futuro migliore e cercano di tenerli lontani da situazioni che possono portarli su una cattiva strada.

Organizzano molti eventi per sensibilizzare le persone sui problemi che da anni attanagliano Scampia e pian piano riescono ad ottenere dei risultati.

Ogni giorno lotta con i ragazzi per aiutarli ad esprimersi e a raggiungere i loro obiettivi. Leggiamo direttamente le sue belle parole:

Parliamo di famiglie, che a causa della pandemia, si sono trovate in difficoltà economica e il tutto si ripercuote sui più fragili, i ragazzi, che spesso finiscono con lo scegliere la strada più semplice per risolvere subito i propri problemi. Hanno, invece, bisogno di un ambiente sicuro in cui possono davvero essere sé stessi, senza essere giudicati".

Fonte copertina: Sky Tg 24

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram