Mattarella alla Reggia di Caserta, strade chiuse e dispositivo di traffico

mattarella-reggia-di-caserta

In occasione dell’arrivo di Sergio Mattarella a alla Reggia di Caserta, previsto per il giovedì 29 febbraio 2024, la città di Caserta si prepara ad accogliere il Presidente della Repubblica con misure speciali di sicurezza.

Un’ordinanza emessa dal comandante della polizia municipale, Colonnello Antonio Piricelli, applica alcune modifiche alla circolazione veicolare e pedonale per garantire il sereno svolgimento della visita.

Dispositivo di traffico a Caserta, cosa prevede: le strade chiuse

Per gestire al meglio l’afflusso di visitatori e garantire la sicurezza, sono state predisposte delle modifiche alla viabilità che interesseranno diverse zone della città.

Di seguito, il dettaglio delle restrizioni:

  • Divieto di Sosta (06:00-19:00) e Rimozione Forzata:
    • Viale Ellittico: dall’incrocio con il sottovia Maria Amalia di Sassonia fino a piazza Garibaldi e dall’incrocio con il sottopasso Carlo Vanvitelli fino a viale Douhet.
    • Via Verdi: tra via Nazario Sauro e piazza Garibaldi.
    • Via Fanin, Via Passionisti (tra via Calabria e via S. Francesco di Paola), Via Torrino, Viale Douhet (da via Torrino a piazza Carlo di Borbone), Via dei Giardini Reali, Via Vaccheria, Via Belvedere di San Leucio (intero tratto), Viale Douhet (da via Santa Clara a via Santagata), Via Nazario Sauro (da via Vittorio Veneto a via Verdi sul lato destro).
  • Divieto di Transito (dalle 10:00 fino a cessate esigenze):
    • Nelle stesse strade indicate per il divieto di sosta.
    • Via Gasparri: dall’angolo con piazza Prefettura all’angolo con piazza Gramsci/corso Trieste.
  • Disposizioni per Bus e Taxi:
    • Bus extraurbani: Viale Carlo III, tra viale della Libertà e via Vivaldi, sul lato destro.
    • Bus urbani: Viale Medaglie d’Oro, direzione piazza Andolfato, sul lato destro.
    • Taxi: Via Nazario Sauro, sul lato destro dell’attuale senso di marcia.

Le misure sono state studiate per minimizzare i disagi e assicurare che la visita del Presidente si svolga in un contesto di sicurezza e ordine, testimoniando l’attenzione della città per accogliere eventi di tale rilievo.

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: Pagine instagram @quirinale + @reggiadicaserta
Potrebbero interessarti