Maltempo in Campania, il ciclone Poppea devasta Napoli e Salerno

Pubblicato 
martedì, 22/11/2022
Di
Andrea Navarro
Maltempo a Napoli causato dal Ciclone Poppea

Le allerte meteo spesso sono un po’ pessimiste, questo è risaputo. Non che sia una colpa dell’amministrazione o della Protezione Civile, sia chiaro. Il meteo è terribilmente difficile da prevedere a causa delle miriadi di variabili coinvolte, ma questa volta tutto si può dire tranne che non fosse giustificata.

Il ciclone Poppea ha colpito la nostra regione, portando Napoli alle prese con onde altissime, venti molto forti e notevoli disagi.

A Napoli le onde invadono il Lungomare, il video del Consolato

Una forza davvero imponente quella del ciclone Poppea, ancora più evidente nel video registrato dal Consolato Americano di Napoli, che ha sede proprio sul lungomare.

Nel video si nota come le onde si infrangano fino a bagnare il manto stradale, accompagnate da un fortissimo vento che ha messo in seria difficoltà gli automobilisti.

C’è attenzione per l’alberatura della città.

Alberi caduti a Salerno, chiusa la strada da Pagani e San Marzano

Forte l’impatto di Poppea anche a Salerno e in provincia, le città sono state letteralmente invase dalla forza distruttiva del ciclone che ha addirittura sradicato alcuni alberi.

Numerosissimi gli interventi dei Vigili del Fuoco nel capoluogo, con allagamenti a San Marzano sul Sarno, Angri, Nocera e Pagani.

Allestito un punto di accoglienza a Castellabbate nella palestra della scuola Guercio.

Chiuso il tratto stradale tra Pagani e San Marzano a causa di grossi allagamenti che possono rivelarsi estremamente pericolosi. Sempre per allagamento sono stati sospesi alcuni sottopassi.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram