Le Stufe di Nerone a Bacoli chiudono al pubblico a causa della zona rossa

Pubblicato 
lunedì, 08/03/2021
Di
Fabiana Bianchi
Stufe di Nerone a Bacoli

Con l'inserimento della Campania in zona rossa anche le Stufe di Nerone di Bacoli hanno dovuto chiudere.

Purtroppo, a causa dell'ingresso della Campania in zona rossa, molte attività stanno chiudendo temporaneamente ed anche le Terme Stufe di Nerone hanno annunciato la propria chiusura.

A partire da lunedì 8 marzo 2021, l'impianto sarà totalmente chiuso al pubblico finché la Campania non rientrerà in una zona di diverso colore con un livello di contagi più basso.

Infatti, nella nostra Regione i positivi al Coronavirus stanno aumentando da diverse settimane ed è necessario limitare il contagio il più possibile.

Durante la zona gialla e la zona arancione, sicuramente le Stufe di Nerone hanno aiutato molte persone a rilassarsi e a fortificarsi. Speriamo che la riapertura possa esserci presto.

Cerchi qualcosa in particolare?
, , ,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram