HomeCulturaNuovo Teatro Sanità, in scena lo spettacolo Le ragazzine di Napoli stanno perdendo il controllo

Nuovo Teatro Sanità, in scena lo spettacolo Le ragazzine di Napoli stanno perdendo il controllo

Le ragazzine di Napoli stanno perdendo il controllo in scena al Nuovo Teatro Sanità

Al Nuovo Teatro Sanità va in scena una performance teatrale preparata da giovanissime tra i 13 e i 18 anni in soli sette giorni e che prevede la partecipazione attiva del pubblico.

Domenica 27 gennaio 2019 si terrà, presso il Nuovo Teatro Sanità, Le ragazzine stanno perdendo il controllo. La società le teme. La fine è azzurra, un lavoro teatrale ideato e diretto dalla regista Eleonora Pippo e ispirato all’omonimo teen drama a fumetti di Ratigher, vincitore del prestigioso Premio Micheluzzi come Miglior Fumetto al Napoli COMICON 2015.

Lo spettacolo affronta tematiche giovanili come la ricerca della propria identità, l’incoscienza, l’indagine del proprio corpo, la perdita di controllo, la sfida verso sé stesse e il mondo che le circonda.

Una performance teatrale che coinvolge le giovanissime under 18 del quartiere Sanità

Le ragazzine stanno perdendo il controllo fa parte di un interessante progetto volto a coinvolgere ragazze giovanissime del quartiere Sanità, in età compresa tra i 13 e i 18 anni, nella creazione di una performance originale da preparare in soli sette giorni. Si tratta di una rappresentazione unica e imprevedibile, che va in scena solo per un giorno e che prevede anche la partecipazione attiva del pubblico che viene coinvolto e guidato dalle ragazze durante la messa in scena.

Il filo conduttore è la storia della graphic novel di Ratigher, che racconta dell’amicizia di Motta e Castracani, due ragazzine delle medie con la comune passione per le analisi mediche. Ma la performance è arricchita anche del vissuto delle ragazzine in scena, attraverso brevi interviste, canzoni live scelte dalle stesse ragazze e lettere indirizzate ad una sé del futuro. In un confronto personale di contenuti e sentimenti adolescenziali che rivelano le risorse delle Post-Millennial Girls.

A proposito de Le ragazzine stanno perdendo il controllo, la regista della performance Eleonora Pippo afferma: «Le ragazzine che partecipano a questo progetto si assumono una grande responsabilità, si mettono in gioco affrontando e raccontando temi assoluti ed eterni come l’individuazione di sé e la morte… in soli sette giorni! Lo spettacolo sta proprio lì, nell’accettare la sfida ed esporre l’imperfezione. È questo il vero significato del titolo… La perdita di controllo di cui si parla».

L’installazione artistica “La fine azzurra”

La messa in scena comprende anche un’installazione artistica realizzata dalla stessa regista Eleonora Pippo, dal titolo “La fine azzurra”. Si tratta di una scultura gonfiabile raffigurante la mastodontica ragazzina-cartoon azzurra del fumetto, accompagnata da un cameo sonoro del gruppo musicale Pop X, in cui Davide Panizza e Niccolò Di Gregorio interpretano le due protagoniste tredicenni.

Informazioni sullo spettacolo Le ragazzine stanno perdendo il controllo

Quando: domenica 27 gennaio 2019 alle ore 18.00

Prezzo biglietti: 5 euro

Dove: Nuovo Teatro Sanità, piazzetta San Vincenzo, Rione Sanità – Napoli

Info e prenotazioni: 3396666426; info@nuovoteatrosanita.it

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo