Le Iene, inchieste di stasera 28 Novembre

Le Iene 2023 2024

In questa serata, “Le Iene” ritornano con una puntata che si preannuncia ricca di fascino e mistero. Alla conduzione, troviamo Veronica Gentili e Max Angioni, pronti a guidarci in un percorso tra inchieste accattivanti e rivelazioni inaspettate. Un elemento di spicco sarà la presenza in studio dell’attrice Cristina Marino, che porterà un tocco di eleganza e fascino.

I guru del fitness, realtà o chimica?

Il primo servizio di Le Iene è sul mondo del bodybuilding, dove Stefano Corti indaga la realtà dietro i corpi scolpiti dei cosiddetti guru del fitness. Un viaggio in Svizzera svelerà se i risultati ottenuti da tre atleti, che si proclamano naturali, sono frutto di duro lavoro o di sostanze dopanti.

La veggente di Trevignano, è tutta una frode?

Il mistero si infittisce con la storia di Gisella Cardia, nota come la veggente di Trevignano Romano. Tra lacrime miracolose e apparizioni mariane, il servizio di Gaston Zama cerca di fare chiarezza su questa vicenda che ha catturato l’attenzione dei media. Sarà l’occasione per scoprire nuovi dettagli e forse svelare la verità dietro a questi fenomeni.

Gisella Cardia, nota come la veggente di Trevignano, è diventata un personaggio di grande interesse in Italia, specialmente a Trevignano Romano, un piccolo comune vicino Roma. La Cardia ha dichiarato di aver iniziato a vedere la Madonna nel 2023, affermando che le apparizioni avvenivano nel suo terreno. Questi eventi straordinari hanno attirato l’attenzione di numerosi fedeli, desiderosi di partecipare alle preghiere e ascoltare i messaggi che, secondo Cardia, le venivano trasmessi dalla Madonna.

I messaggi, incentrati su temi come la preghiera, la pace e il perdono, hanno suscitato interesse e speranza. Cardia ha inoltre affermato che la Madonna le avrebbe rivelato l’imminenza di grandi cambiamenti nel mondo, sottolineando l’importanza di essere pronti a fronteggiarli.

Le accuse mosse alla Veggente di Trevignano

Un’ondata di scetticismo ha investito la figura di Cardia, con accuse che la dipingono come una truffatrice. La diocesi di Tivoli, responsabile della zona di Trevignano, ha avviato un’inchiesta nel maggio 2023 per indagare sulla veridicità di queste apparizioni. Sebbene l’inchiesta sia ancora in corso, la diocesi ha già espresso dubbi sulla loro autenticità.

Le accuse mosse contro Cardia includono l’uso di trucchi per simulare le apparizioni. Tra questi, l’ipotesi che le lacrime della Madonna, pianto dalla sua statuetta, fossero in realtà sangue di maiale. Inoltre, è stato notato che la posizione della statua della Madonna è cambiata nel tempo, suggerendo che potrebbe essere stata spostata da Cardia per creare l’illusione di un movimento.

Anche i messaggi trasmessi da Cardia hanno sollevato perplessità. Alcuni fedeli e critici sostengono che i contenuti siano troppo simili a quelli presenti in altri testi religiosi, portando a ipotizzare che possano essere stati inventati.

Cristina Marino, ospite speciale di stasera

La serata si arricchisce con la presenza di Cristina Marino, un volto noto del cinema italiano, che condividerà con il pubblico momenti della sua vita personale e professionale. L’intervista si concentrerà sulla sua carriera, la relazione con Luca Argentero e la loro vita familiare, offrendo uno sguardo intimo e personale.

Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Potrebbero interessarti