La Superluna del Cervo a Napoli, la più grande dell'anno: dove osservarla e perché si chiama così

Pubblicato 
mercoledì, 06/07/2022
Di
Fabiana Bianchi
Superluna

La Luna Piena è una delle fasi lunari che ciclicamente, ogni quattro settimane circa, si presenta ai nostri occhi in tutta la sua maestosità.

Osservare la Luna Piena è è sempre un momento molto romantico ed ogni volta che poniamo il naso all'in su per guardarla in tutto il suo fascino, ne restiamo estasiati.

Il tutto è reso ancora più magico da eventi particolari come quello di questo mese poiché potremo osservare la cosiddetta Superluna del Cervo. Anche se "Superluna" è un termine scientificamente improprio, rende l'idea di ciò che vogliamo intendere perché la Luna ci apparirà più grande e luminosa questo mese, precisamente il 13 luglio 2022, e sarà anche la più grande e luminosa di tutto il 2022.

Cos'è la Superluna

Parliamo, in questo caso, di Superluna (ricordiamo che non è un termine scientifico) perché la Luna, nella notte del 13 luglio, si troverà nel punto di minima distanza dalla Terra, cioè nel suo Perigeo. Accade ogni anno in questo periodo, tra giugno e luglio, ed il nostro satellite sarà ad una distanza di circa 357.300 km dal nostro pianeta, apparendoci più grande.

Alle ore 20.37 ci sarà la fase effettiva di Luna Piena e proprio intorno a quell'orario ci apparirà leggermente più grande e luminosa rispetto al solito.

Perché si chiama Superluna del Cervo

Questa Luna è chiamata del Cervo poiché deriva il suo nome dalle antiche tradizioni dei nativi americani. Secondo il loro calendario lunare, ogni mese attribuivano un nome diverso al satellite a seconda della fase del raccolto o seguendo momenti importanti per la vita delle loro tribù. La Luna del Cervo cade a luglio perché si tratta del mese in cui i palchi, cioè le corna, dei cervi maschi raggiungono le loro massime dimensioni. Accade proprio nella stagione degli amori ed ogni volta poi si staccano per poi ricrescere nuovamente grandi e ramificati.

Dove osservare la Superluna: i luoghi più romantici

La Superluna si può osservare da tutta l'Italia e sono diversi i luoghi di Napoli che possiamo considerare più romantici ed adatti per l'occasione.

Lungomare Caracciolo

Il Lungomare Caracciolo, sempre molto suggestivo, è l'ideale per osservare la Superluna, magari insieme alla propria dolce metà, con lo sfondo del Golfo.

Belvedere di San Martino

Dal Belvedere di San Martino al Vomero il panorama è bellissimo ed è meraviglioso anche alzare gli occhi al cielo per ammirare il nostro romantico satellite.

La collina dei Camaldoli

La zona dei Camaldoli è la più alta della città ed è anche una delle più isolate. Cià rende l'osservazione del cielo sempre migliore, anche se la Superluna non sarà difficile da ammirare grazie alla sua luminosità.

Lidi di Miseno e Varcaturo

Sul litorale di Varcaturo e Lago Patria, ma anche dal lato di Miseno, possiamo stenderci sulla spiaggia, sorseggiando un aperitivo, e goderci il bellissimo spettacolo della Luna Piena.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram