HomeCulturaArteLa Sibilla Cumana di Jorit: il nuovo murale a Bacoli

La Sibilla Cumana di Jorit: il nuovo murale a Bacoli

Sibilla Cumana

A Bacoli il nuovo murale di Jorit, che con la sua Sibilla Cumana rivolge un messaggio di forza e speranza per il futuro.

Finalmente completata l’ultima opera che l’artista Jorit ha realizzato a Bacoli, la sua Sibilla Cumana che con occhi fieri lancia un messaggio di forza importante.

La Sibilla Cumana di Jorit

Situata a pochi passi dalla villa comunale, in via Gaetano de Rosa, la nuova opera dello street artist Jorit che raffigura la Sibilla Cumana.

Questa figura mitologica è descritta in opere importanti come l’Eneide, ed era una sacerdotessa che svolgeva nei pressi del Lago d’Averno la sua attività oracolare.

L’artista della Sibilla ha voluto raffigurare lo sguardo intenso, vibrante, energico, che si riflette nell’acqua e che guarda al futuro senza alcuna paura.

Nel dipinto è possibile notare anche il chiaro omaggio alla Piscina Mirabilis, che è situata nelle vicinanze di questa nuova opera.

Il messaggio nascosto dell’artista

Al di sotto del murale come sempre l’artista ha lasciato un messaggio nascosto, che amplifica fortemente il significato della sua opera.

Con parole intense si rivolge dunque specialmente ai giovani: “È importante ricordare che viviamo in un luogo che visto fiorire l’arte, la filosofia, le lotte sociali. Rispettiamo tutti le regole e guardiamo al futuro con gli stessi occhi della Sibilla: determinati e senza paura”.

Ed è questa la particolarità catturata nello sguardo della Sibilla, per invitare a guardare al nostro futuro con lo stesso coraggio e determinazione.

Fonte foto: Instagram Jorit

Vota questo post
[Voti: 1   Media: 5/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo