Pubblicato 
martedì, 24 Settembre 2013
matteo.morreale

L'INAF organizza La notte europea dei ricercatori

osservatorio astronomico notte dei ricercatori

Organizzata per il 27 Settembre 2013 "La notte europea dei ricercatori" con esperimenti, conferenze e concerto di musica classica.

In questo clima concitato in cui la ricerca trova dinanzi a se una strada sempre più sterrata e difficoltosa, l'INAF tenta di allungare una mano facendo informazione ed informando la cittadinanza sulla varie attività di ricerca attive nel nostro territorio.

È così pertanto che il 27 Settembre 2013 dalle ore 17:00 alle 22.30 è stata organizzata all'Osservatorio Astronomico di Capodimonte "La notte europea dei ricercatori", scienziati e studiosi che troppo spesso sono costretti a rinunciare all'attività di ricerca sul proprio territorio.

Un evento divulgativo in cui i ricercatori dell'Osservatorio renderanno pubblica la propria attività scientifica a visitatori, cittadinanza e scuole attraverso colloqui, presentazioni, concerti, esperimenti, visite, conferenze e tanto altro.

Un evento da non perdere assolutamente per dar il proprio appoggio al mondo della scienza.

Ecco il programma dell'evento:

Dalle 17:00 alle 20.30:

Alle 20:30

Alle 21:30

L'ingresso è rigorosamente gratuito.

L'accesso al Planetario è a gruppi di 50 persone in ordine di arrivo in 5 turni programmati alle: 17,17:45,18:30,19:15,20.

Informazioni su "La notte europea dei ricercatori":

Dove: INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte - via Moiariello,16 – Napoli
Quando: 27 Settembre 2013 dalle 17.00 alle 22.30
Prezzo: Gratuito
Informazioni: info@na.astro.it

Cerchi qualcosa in particolare?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram