HomeCulturaLa Biblioteca Grazia Deledda di Ponticelli riapre al pubblico

La Biblioteca Grazia Deledda di Ponticelli riapre al pubblico

La prima biblioteca pubblica Rione Sanità a Napoli

Finalmente una buona notizia: la Biblioteca Grazia Deledda di Ponticelli a Napoli apre le sue porte per accogliere il pubblico!

Dopo ben 11 mesi di chiusura a causa della pandemia scatenata dal Coronavirus, finalmente la Biblioteca Grazia Deledda di Ponticelli riapre le sue porte per accogliere il pubblico e gli studenti.

Si tratta davvero di un’ottima notizia per ritornare ad usufruire degli spazi della Biblioteca e per prendere parte a tutti gli eventi che sono in programma. 

La Biblioteca di Ponticelli riapre: le attività

Tante sono le attività in programma per i giovani che utilizzeranno la Biblioteca di Ponticelli e non solo, attualmente infatti, per tali attività e per i vari lavori di ristrutturazione dell’edificio sono stati stanziati circa 66 mila euro.

Tra queste attività rientrano il corso d’inglese a livello intermedio B1/B2 a cura dell’Associazione Noi@Europe, totalmente gratuito e di 50 ore, sarà tenuto da Arianna Grasso, docente universitaria. A tale corso potranno partecipare solo 15 giovani residenti nella città metropolitana di Napoli. A seguire ci saranno corsi di lingua in arabo, spagnolo e francese. 

La biblioteca sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 15:00, ma ben presto tale orario si estenderà anche di sera e anche nel weekend in cui verranno organizzati degli interessanti laboratori di narrazione e human library. In programma anche attività pensate per gli anziani. 

Informazioni su riapertura Biblioteca a Ponticelli

Quando: 10 Febbraio 2021

Dove: Vico Santillo n. 3, Ponticelli, 80147

Orario: 09:00-15:00

Prezzo: gratuito

Contatti: Tel/ Fax: 081 5616875 | biblioteca.ponticelli@comune.napoli.it

Vota questo post


banner di collegamento a Napolike Turismo