Koulibaly prossimo a lasciare il Napoli: aggiornamenti ed indiscrezioni

Pubblicato 
martedì, 12/07/2022
Di
Stefano Marino
Koulibaly al Napoli

Per il difensore centrale senegalese Kalidou Koulibaly, a pochi giorni dalla proposta di rinnovo da parte di De Laurentis, si allontana il capoluogo partenopeo, in direzione Londra sulla sponda del Chelsea, attualmente alla ricerca di un top player con un offerta da ben 40milioni di euro.

Koulibaly vorrebbe restare, ma De Laurentis è pronto alla cessione

Il difensore senegalese, vincitore con la sua nazionale lo scorso inverno della Coppa d ‘Africa, classe 91, in scadenza di contratto il prossimo anno ha mostrato da sempre l’interesse nel restare all’ombra del Vesuvio.

Al tempo stesso il presidente del Napoli De Laurentis ha sempre ribadito che di fronte ad offerte importanti che

Nessun giocatore è incedibile

Gli ingressi e le uscite dalla squadra degli ultimi mesi

Leo Skiri Ostigard

In questa chiave si pu√≤ leggere l’acquisto di Leo Skiri Ostigard, classe 99. Centrale norvegese acquistato dal Genoa con una lunga esperienza nella Premiere League tra Coventry, Brighton e Stoke City, un giocatore dotato di grande tecnica e come Koulybaly forte ed abile nel gioco aereo.

Insigne

Ha aperto le fila delle partenze il capitano Insigne, che la scorsa primavera ha firmato con il Toronto portando con se i titoli vinti con il Napoli e con la nazionale azzurra.

Dries Mertens

L’altro big, il belga Dries Mertens, che si trova nella stessa situazione del suo compagno di squadra, ovvero con contratto in scadenza nel 2023, √® ancora in dubbio se accettare o meno la proposta di autoriduzione dell’ingaggio da lui stesso voluta.

Koulybaly al Napoli, i punti di forza e la storia del giocatore

Koulybaly, dal 2014 all’ombra del Vesuvio, √® un difensore centrale tra i pi√Ļ forti al mondo.
Può giocare da difensore di fascia destra in una difesa a 4 ma il suo rendimento migliore è proprio quello di centrale con cui si è imposto agli occhi del mondo.

Esaltato da Maurizio Sarri nei suoi tre anni a Napoli, segnò un gol che avrebbe potuto rivelarsi decisivo se, dopo la vittoria in casa della Juventus con un suo colpo di testa, gli azzurri avessero vinto a Firenze la domenica successiva.

Abile nel gioco aereo, potente, alto e difficile da battere, il senegalese si distingue fuori del campo contro la discriminazione nel mondo dello sport.

Cosa ha vinto Koulybaly al Napoli

Con la maglia del Napoli il senegalese ha vinto una coppa Italia ed una Supercoppa, con 317 partite e 14 reti in maglia azzurra .

A pochi giorni dall’inizio della prima fase del ritiro a Dimaro, il mercato continua e dopo Insigne la diaspora in casa azzurra potrebbe proseguire ancora nonostante la squadra di Spalletti sia tra le partecipanti alla prossima Champions League.

Foto di Clément Bucco-Lechat
Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

√ą possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel pi√® di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di pi√Ļ sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram