Juventus – Napoli: analisi prepartita e stato degli infortunati

Milik, calciatore Juventus, e Osimhen, calciatore SSC Napoli, in una grafica

Alle 20:45 di domenica 23 aprile, Juventus e Napoli si daranno battaglia sul terreno di gioco dello stadio della squadra bianconera.

Si tratterà di una sfida carica di tensioni e dove entrambe le squadre andranno alla ricerca di un riscatto, viste le loro recenti performance negative.

Di seguito la nostra analisi prepartita e lo stato degli infortunati di Juventus – Napoli.

Stato di forma del Napoli

Il Napoli occupa la prima posizione in Serie A con 75 punti, 14 in più rispetto alla Lazio seconda in classifica.

Negli ultimi 5 match, i partenopei hanno raccolto 1 vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte, mettendo a segno 3 goal e subendone 7. Risultato decisamente negativo per gli azzurri.

Spalletti non potrà contare su tre pezzi da novanta: Politano, Mario Rui e Simeone sono tutti infortunati.

Stato di forma della Juventus

La Juventus, dopo aver riottenuto i 15 punti che le erano stati tolti, occupa la terza posizione in Serie A con 59 punti, 3 in più rispetto alla Roma quarta in classifica.

Nelle ultime 5 partite, la Juventus ha ottenuto 1 vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte, mettendo a segno 4 goal e subendone 5. Bilancio negativo anche per i bianconeri.

Allegri non potrà contare sugli infortunati Ihattaren e Kaio Jorge. In dubbio anche Kean.

Juventus – Napoli: qual è la squadra favorita

Negli ultimi cinque incontri tra Juventus e Napoli, si contano 3 vittorie dei partenopei, 1 vittoria dei bianconeri e 1 pareggio.

Le recenti partite di entrambe le compagini sono state decisamente sottotono e non del livello al quale le due formazioni ci avevano abituato.

Questa partita potrebbe rappresentare un’occasione per ripartire per una delle due squadre.

In questo articolo:
Seguici su Telegram
Scritto da Vincenzo Napolitano
Fonte immagine: Profilo Facebook SSC Napoli
Parliamo di:
Potrebbero interessarti