Julia Elle alla polizia. Che cosa è successo? Una storia di furto

julia elle

In una giornata che si è rivelata tutt’altro che ordinaria, la nota influencer Julia Elle ha vissuto un’esperienza tanto stressante quanto insolita. Un evento che ha richiesto l’intervento della polizia e che ha tenuto in sospeso sia lei che i suoi follower. Ha raccontato il tutto nelle sue storie sui social, ormai attive dal suo ritorno.

Julia Elle e il telefono scomparso

Il problema è emerso quando Julia Elle si è accorta dell’assenza del suo telefono. In un primo momento, la situazione poteva sembrare un semplice smarrimento, ma c’è qualcosa sotto che Julia sembra non aver voluto confidare. Ricordiamo che il suo telefono non è solo un dispositivo elettronico, ma una finestra sul mondo dei suoi follower e un mezzo essenziale per la sua comunicazione quotidiana.

Di fronte a questa situazione, Julia ha deciso di rivolgersi alla polizia. Il suo pomeriggio è stato così caratterizzato da incontri e discussioni con le forze dell’ordine, nel tentativo di fare luce sull’accaduto.

La polizia ha agito con professionismo e dedizione, dando inizio alle procedure necessarie per la ricerca e il recupero del telefono. Secondo Julia è stato recuperato in modo “rocambolesco” quindi non sappiamo se qualcuno glielo ha semplicemente restituito o altro. Julia ha preferito non dare dettagli, ma si è scusata per non aver risposto alla box domande.

Il saluto di Riccardo, suo marito

In tanti, inoltre, sospettavano che Riccardo non fosse più così presente nella sua vita visto che non appariva in storie e post di Julia. Durante la storia del telefono smarrito, però, Julia ha chiesto a Riccardo di salutare. Il marito non si è visto ma si è sentita chiaramente la sua voce che salutava i follower.

In questo articolo:
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: disperatamentemamma
Parliamo di:
Potrebbero interessarti