Isole ecologiche a Napoli: gli orari di Pasqua, Pasquetta e Liberazione

Isola ecologica a Napoli

Per le festività pasquali, l’Asia di Napoli ha comunicato gli orari che seguiranno le isole ecologiche durante quelle giornate. In più, è stato comunicato anche l’orario per il 25 aprile, Festa della Liberazione.

Stiamo parlando naturalmente dell’Azienda Servizi Igiene Ambientale che si occupa della raccolta dei rifiuti in città e che tra i propri servizi prevede anche le isole ecologiche dove poter conferire rifiuti che non possiamo lasciare normalmente nei contenitori che troviamo in strada.

Gli orari per le festività sono:

  • la domenica di Pasqua, il 17 aprile le isole ecologiche sono chiuse;
  • il giorno di Pasquetta, il 18 aprile, sono aperte dalle 8.00 alle 13.00;
  • il giorno della Festa della Libeazione, il 25 aprile, sono aperte dalle 8.00 alle 13.00.

Dove si trovano le isole ecologiche a Napoli

Si dividono in isole ecologiche fisse e mobili.

Ecco dove sono le fisse tra Napoli e provincia:

  • Via Giovanni Antonio Campano – Piscinola
  • Via Saverio Gatto – Colli Aminei
  • Viale della Resistenza – Scampia
  • Via Emilio Salgari – Ponticelli
  • Via Nelson Mandela – Pianura (Polo Artigianale)
  • Via Mastellone – Barra
  • Via Arturo Labriola – Fuorigrotta (di fronte al Cinema The Space)
  • Via Vicinale Vallone di Miano – Secondigliano
  • Viale Ponte della Maddalena – Mercato
  • Via Arena alla Sanità – Sanità

Ecco invece dove sono le mobili:

  • Piazza Dante – Avvocata
  • Piazza Vittoria – Chiaia
  • Piazza Amedeo – Chiaia
  • Piazza Carità – Montecalvario
  • Via Toledo (Metrò) – San Ferdinando
  • Piazza Triestre e Trento – San Ferdinando
  • Piazza Medaglie d’Oro – Arenella
  • Via Onofrio Fragnito – Rione Alto
  • Viale Virgilio – Posillipo
  • Via Cilea – Vomero (angolo Via de Nardis)
  • Via Luigia Sanfelice – Vomero (Scale Via G. Donizetti)
  • Via Filippo Palizzi – Vomero (rotonda)

Cosa si può consegnare alle isole ecologiche

Nelle isole ecologiche possono essere consegnati rifiuti che non si possono riciclare con il normale sistema di raccolta rifiuti che prevede i contenitori in strada. Quindi possiamo portare, tra le altre cose,:

  • rifiuti ingombranti;
  • rifiuti elettronici;
  • elettrodomestici;
  • olio esausto;
  • materassi;
  • mobili;
  • batterie di auto e moto;
  • particolari tipi di vetro.

Sul sito di Asia si può consultare il dettaglio dei materiali che è possibile consegnare nelle singole isole ecologiche.

Seguici su Telegram
Scritto da Fabiana Bianchi
Parliamo di:
Potrebbero interessarti