HomeViabilitàIncidente metro linea 1 Napoli: sospesa la circolazione su tutta la tratta dopo lo scontro

Incidente metro linea 1 Napoli: sospesa la circolazione su tutta la tratta dopo lo scontro

Incidente sulla metro linea 1 a Napoli

Sospesa la circolazione su tutta la tratta della metro linea 1 di Napoli dopo l’incidente che ha coinvolto tre treni! Ecco i bus potenziati.

Aggiornamenti:

Ore 10 del 15 Gennaio:

Attivato servizio aggiuntivo su gomma da Piscinola per Colli Aminei

  • lineabus 178 da piazza Tafuri fino al tondo di Capodimonte, poi usufruire della linea 604 fino a Colli Aminei
  • lineabus C67 dalla stazione metro L1 Piscinola fino al tondo di Capodimonte, poi usufruire della linea 604 fino a Colli Aminei

Ore 7 del 15 Gennaio:

riprende parte del servizio sulla tratta Colli aminei / Dante, che abbiamo già trattato in un approfondimento dedicato.

Al termine delle verifiche sarà ripristinata l’intera linea.

Ore 16:00:

  • Da MARANO per il CENTRO: da Marano (Via G. Falcone) linea bus 162 fino al Frullone da dove è possibile utilizzare la linea bus 168 per piazza Dante oppure sempre da Marano la linea bus 165 fino al Cardarelli e utilizzare la linea 604.
  • da PISCINOLA al CARDARELLI: linea C67 fino al tondo di Capodimonte, da dove è possibile utilizzare la linea bus 604 fino a Cardarelli.
  • Da PISCINOLA per COLLI AMINEI: R5 fino a Carlo IIII ed interscambiare con 147 o 184 o 182 o 201 fino al Museo ed utilizzare la linea 604.
  • DA PISCINOLA per VOMERO: R5 fino a Garibaldi, lì metro L2 fino a Montesanto e funicolare Montesanto; oppure R5 fino a Carlo IIII ed interscambiare con 147 o 184 o 182 o 201 fino al Museo ed utilizzare la linea 604 oppure la linea bus 178 in piazza TAFURI fino al Museo ed utilizzare la linea 139
  • Da GARIBALDI al VOMERO: R2 fino a piazza Trieste e Trento e la funicolare Centrale a piazzetta Augusteo oppure metro L2 da Garibaldi fino a Montesanto e da lì utilizzare la Funicolare Montesanto oppure la linea 139 da piazza Dante
  • Da GARIBALDI al CARDARELLI/ POLICLINICO: metro linea 2 fino a Cavour, recarsi alla fermata di via Costantinopoli e utilizzare le linee bus 139 e 604 OPPURE R5 fino a Carlo IIII ed interscambiare con 147 o 184 o 182 o 201 fino al Museo ed utilizzare la linea 604
  • Da FUORIGROTTA al POLICLINICO: 181 fino a Medaglie d’Oro e li utilizzare la C44 o 139
  • Dal POLICLINICO a GARIBALDI 604: fino a Museo e servirsi della metro linea 2
  • Dal VOMERO per CHIAIANO: C44 da via Niutta fino al Cardarelli e lì la 165 fino a Chiaiano.

Intanto, la magistratura ha autorizzato Anm a liberare i binari in cui c’è stato l’incidente e l’azienda sta mettendo in campo tutte le azioni necessarie a far ripartire al più presto la circolazione, anche se con aluni problemi e limitazioni legate al numero dei treni e alle condizioni dello snodo di Piscinola.

***

A causa di un incidente che ha coinvolto ben tre treni della metropolitana di Napoli, la circolazione della metro linea 1 è sospesa sull’intera tratta dalla mattinata di oggi 14 gennaio 2020.

A comunicarlo è l’ANM e non si conoscono ancora le tempistiche per la ripresa. I disagi, naturalmente, sono pesantissimi ed i viaggiatori si riversano a grandi afflussi verso le linee bus.

Potenziamento degli autobus

Per venire incontro ai tanti viaggiatori che oggi hanno seri problemi a spostarsi, sono stati potenziati i seguenti autobus ANM:

  • 139 (Cardarelli – Dante)
  • 168 (Frullone – Dante)
  • 604 (Cardarelli – Dante)
  • R2 ( Brin – Trieste e Trento)
  • R5 (Brin – Scampia)

Le cause dell’incidente

Durante la mattinata, alle ore 7.45, tre treni si sono scontrati nella stazione Piscinola. Secondo la ricostruzione della dinamica, un treno della linea 1, uscendo dal deposito si è scontrato contemporaneamente con altri due treni fermi (la parte inferiore dell’uno e quella superiore dell’altro).

Si sono registrati 13 feriti in tutto, 3 tra i macchinisti e 10 tra i passeggeri. Sul posto, si trovano i magistrati della Procura di Napoli.

Seguiteci per tutti gli aggiornamenti.

foto credit: Fanpage

Vota questo post
[Voti: 17   Media: 4/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo