HomeViabilitàIncendio sulla Napoli-Salerno: bus sostitutivi e circolazione treni deviata

Incendio sulla Napoli-Salerno: bus sostitutivi e circolazione treni deviata

Treno Trenitalia

A causa dell’incendio sulla Napoli-Salerno, molti treni Trenitalia sono deviati e sono inseriti bus sostitutivi.

Nella notte tra il 15 e il 16 novembre 2018 c’è stato un incendio sulla linea Napoli-Salerno di Trenitalia, all’altezza della galleria Santa Lucia, durante alcuni interventi di manutenzione programmata. Il rogo ha provocato 5 feriti e, naturalmente, lo stop alla circolazione dei treni.

L’incidente è avvenuto circa alle ore 2.35, ma ancora questa mattina ci sono molti disagi, infatti Trenitalia ha predisposto alcuni bus sostitutivi.

Bus sostitutivi e variazioni nei treni

La circolazione è bloccata tra Salerno e Bivio Santa Lucia e gli autobus garantiscono i collegamenti tra Salerno e Caserta e tra Salerno e Nocera Inferiore a integrazione del servizio metropolitano Salerno-Campi Flegrei.

Il traffico IC è convogliato via Cava de’ Tirreni/Nocera Inferiore, mentre i treni AV che partono da Napoli Centrale, dove ricordiamo è soppressa la linea Napoli-Salerno, sono deviati sulla linea Napoli-Salerno via Torre Annunziata e stanno subendo ritardi fino a 40 minuti.

Per consultare il programma dettagliato di circolazione treni, consultare la pagina Trenitalia sulla tratta Napoli-Salerno.

banner di collegamento a Napolike Turismo