Imma Tataranni, anticipazioni, trama e spoiler del 9 Maggio

Imma Tataranni Sostituto Procuratore, la copertina della fiction rai

La popolare serie televisiva Imma Tataranni – Sostituto Procuratore sta attirando l’attenzione degli spettatori con la replica della seconda stagione su Rai 1. Il prossimo martedì, 9 maggio, sarà trasmesso l’atteso episodio 6. Scopriamo insieme le anticipazioni e i dettagli di questa puntata.

Turbolenze sentimentali per Imma e la sconvolgente rivelazione a Pietro

L’episodio si concentrerà principalmente sulle difficoltà sentimentali tra Imma e il marito Pietro, interpretato da Massimiliano Gallo.
La situazione si complica quando Pietro riceve una foto che ritrae Imma in compagnia di Calogiuri. Questa rivelazione getterà ombre sul loro rapporto e solleverà dubbi sulla natura della relazione tra Imma e Calogiuri.

Imma, infatti, si era recata a casa di Calogiuri e Jessica, ma il motivo del suo incontro sembra essere strettamente legato al lavoro. Imma era lì per raccogliere la deposizione di un architetto, Giulio Bruno, il cui ruolo potrebbe essere cruciale per far luce sul legame tra Saverio Romaniello e la cosca dei Mazzocca.

Un nuovo caso per Imma: John Gardier

Mentre Imma cerca di fare chiarezza sulla sua situazione personale e lavora al caso di Saverio Romaniello, si trova ad affrontare un’altra indagine riguardante John Gardier, un costumista inglese che vive a Matera da qualche tempo. Nel frattempo, a casa di Calogiuri si parla di un trasferimento, ma non è chiaro se riguardi lui o Jessica.

La fuga della mamma di Imma

Per complicare ulteriormente la situazione, la madre di Imma decide di abbandonare la casa proprio mentre la figlia è impegnata nel caso di John Gardier. Questo evento inaspettato aggiungerà stress alle vicende personali e lavorative di Imma.

Infine, in casa di Calogiuri si parla di un trasferimento, ma non è chiaro se riguarderà lui o Jessica. Le vicende che si intrecceranno saranno diverse e coinvolgeranno tutti i personaggi principali.

Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Parliamo di:
Potrebbero interessarti