HomeEventiIl Parco della Reggia di Caserta riapre per Pasquetta dopo 25 anni

Il Parco della Reggia di Caserta riapre per Pasquetta dopo 25 anni

Per la Pasquetta 2017 riapre il Parco della Reggia di Caserta

Dopo 25 anni di chiusura, il Parco della Reggia di Caserta riaprirà al pubblico per il giorno di Pasquetta 2017!

Per la prima volta dopo 25 anni,il Parco della Reggia di Caserta riaprirà per il giorno di Pasquetta, che quest’anno cade il 17 aprile 2017.

Una decisione che farà la gioia dei tantissimi che ogni anno desiderano trascorrere il Lunedì in Albis nell’area verde del palazzo reale, ma che dal 1992 non possono a seguito della chiusura resa necessaria dai danni che ogni volta venivano provocati dal grande afflusso di persone. L’ultima volta, nel 1991, furono circa centomila le persone che si riversarono nei prati e la situazione divenne ingestibile.

Quest’anno, invece, il Direttore Mauro Felicori ha deciso di andare controcorrente e di disporre l’apertura del parco, sopratutto grazie al sempre più alto numero di turisti che arrivano da ogni parte del mondo e del prestigio internazionale in crescita della Reggia di Caserta.
L’ingresso sarà a pagamento.

Pasquetta nel Parco: le limitazioni

La storica decisione però comporta anche qualche limitazione. Infatti, non si potranno portare palloni, tavolini, zaini, cibi, bevande ed altri oggetti utili a fare pic nic o bivacchi di vario tipo. Insomma, tutto ciò che è incompatibile con la visita ad un’area museale. Inoltre, da quanto si può leggere sul sito ufficiale, la Direzione ha predisposto che “solo per tale giornata sarà sospeso l’ingresso per i possessori del biglietto annuale nominativo del Parco”.

Informazioni sulla Pasquetta

Quando: 17 aprile 2017

Dove: Parco della Reggia di Caserta, Viale Douhet, 2/a

Orario: dalle 8.30 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

Prezzi: Appartamenti storici, Parco e Giardino Inglese 12 euro intero e 6 euro ridotto

Contatti: Reggia di Caserta | Pagina Facebook

banner di collegamento a Napolike Turismo