HomeCulturaIl Parco Archeologico dei Campi Flegrei riapre con nuove regole e prezzi

Il Parco Archeologico dei Campi Flegrei riapre con nuove regole e prezzi

Terme di Baia

I bellissimi siti del Parco Archeologico dei Campi Flegrei riapre al pubblico con prezzi vantaggiosi!

Il Parco Archeologico dei Campi Flegrei ha riaperto al pubblico con un nuovo sistema di visita, per adeguarsi alle esigenze derivanti dalla pandemia da Coronavirus in corso.

Il Parco è uno dei siti più belli della nostra Regione e visitarlo ci porta alla scoperta della nostra storia, ma anche di paesaggi e monumenti meravigliosi.

Al momento sono stati riaperti i seguenti siti:

Le norme da seguire in sicurezza

Per visitare i luoghi del Parco Archeologico dei Campi Flegrei bisogna seguire alcune regole anti-Covid per effettuare in sicurezza la propria visita.

Innanzitutto, gli ingressi sono contingentati ed i percorsi differenziati. È obbligatorio indossare la mascherina e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.

Possono accedere solo 20 persone per volta, ogni 15 minuti, e non è permesso ai gruppi di superare le 10 persone. Se i gruppi sono accompagnati da guide turistiche, è obbligatoria la radioguida.

Prezzi e orari

Dal lunedì al venerdì non è obbligatoria la prenotazione, anche se è consigliata acquistando il biglietto sul sito di Coopculture, ma l’acquisto può avvenire anche alla biglietteria in loco. Invece, sabato, domenica e festivi è obbligatorio acquistare il biglietto online.

Gli orari precisi di ogni sito sono consultabili sul sito del Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

Fonte foto: ilgazzettinovesuviano.com

Vota questo post


banner di collegamento a Napolike Turismo