Frana a Ischia, madre recuperata con il neonato stretto in braccio

Pubblicato 
lunedì, 28/11/2022
Di
Andrea Navarro
foto di detriti a Ischia per la frana

Direttamente dal capo della comunicazione dei Vigili del Fuoco, Luca Cari, arriva una terribile notizia sulla frana che ha colpito l’isola di Ischia.

Tra i vari dispersi vi erano anche una madre con il suo neonato, recuperati infine proprio nelle ultime ore.

Testimonianza rilasciata durante un’intervista ad Adnkronos, nel corso della quale si parlava delle operazioni delle forze dei Vigili del Fuoco attive sul territorio, ma è stato proprio questo aneddoto a colpire.

Abbiamo recuperato nella casa attaccata a monte una mamma con il neonato di 20 giorni, lo teneva stretto in braccio. Poi, un uomo, una donna

Luca Cari, capo della comunicazione dei Vigili del Fuoco

Il riferimento è al recupero del piccolo Giovangiuseppe Scotto di Minico, un bambino nato da poco più di tre settimane che, al momento dell’operazione, è stato trovato con la madre che lo proteggeva con il corpo. Purtroppo non c’è stato nulla da fare per entrambi.

Continuano le operazioni di salvataggio

Nel frattempo continuano le operazioni di salvataggio nel comune di Casamicciola, i vigili e le forze della Protezione Civile sono impegnate a scavare tra macerie e fango alla ricerca dei dispersi.

Le nostre squadre continuano a cercare, soprattutto nel punto in cui è stata trovata la bambina con il ragazzo. E’ molto probabile che in quel punto ci siano gli altri dispersi. E’ complicato perché quella zona si raggiunge solo a piedi. Non possono arrivare né mezzi né ruspe e neppure escavatori. Si può raggiungere solo a piedi. Abbiamo cominciato a liberare le strade per consentire il passagio dei mezzi di soccorso, ma qui non riusciamo a usare bobcat o escavatori

Luca Cari, capo della comunicazione dei Vigili del Fuoco

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram