Festival di Sanremo 2024, quando inizia, date e regolamento

Amadeus

Eccoci di fronte a una nuova edizione del Festival di Sanremo, l’appuntamento musicale che sa sempre come catturare l’attenzione della Penisola.
Amadeus, la mente dietro il festival, sparge i semi delle novità che ci attendono.

Quando inizia Sanremo 2024?

Non fare progetti per il periodo dal 6 al 10 febbraio 2024. Sì, avete indovinato, saranno le serate in cui la città dei fiori diventerà la capitale italiana della musica. L’intero regolamento è stato diffuso il 10 luglio, direttamente sul sito del Festival.

Quanti cantanti si esibiranno a Sanremo 2024?

Il numero di artisti che saliranno sul palco del Festival di Sanremo 2024 è stato fissato a 26, un numero che consente una vasta rappresentatività di stili e generi musicali.
Questa cifra include anche i 3 finalisti di Sanremo Giovani, offrendo così un palco anche ai nuovi talenti emergenti nel panorama musicale italiano.

Il programma delle 5 serate del Festival di Sanremo 2024

Prima Serata (martedì 6 febbraio 2024)

  • Tutte le 26 canzoni in gara saranno eseguite dai rispettivi 26 artisti.
  • La Giuria della Sala Stampa, Tv e Web voterà le canzoni.
  • Verrà stilata una classifica delle 26 canzoni basata sui voti ricevuti, e le prime 5 posizioni saranno comunicate al pubblico.

Seconda Serata (mercoledì 7 febbraio 2024)

  • Saranno eseguite 13 delle 26 canzoni in gara.
  • Le canzoni saranno votate dal pubblico attraverso il televoto e dalla Giuria delle Radio.
  • Il peso percentuale del televoto e della Giuria delle Radio sarà del 50% ciascuno.
  • Anche in questo caso, verrà stilata una classifica e le prime 5 posizioni saranno comunicate.

Terza Serata (giovedì 8 febbraio 2024)

  • Saranno eseguite le restanti 13 canzoni in gara.
  • Come nella seconda serata, le canzoni saranno votate dal pubblico e dalla Giuria delle Radio, con lo stesso peso percentuale.
  • Anche qui, verrà stilata una classifica e le prime 5 posizioni saranno comunicate .

Quarta Serata (venerdì 9 febbraio 2024)

  • Ogni artista eseguirà una cover di una canzone italiana o internazionale.
  • Le canzoni saranno votate dal pubblico, dalla Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e dalla Giuria delle Radio.
  • Il peso percentuale sarà suddiviso tra televoto (34%), Giuria della Sala Stampa, Tv e Web (33%) e Giuria delle Radio (33%).
  • Verrà stilata una classifica e le prime 5 posizioni saranno comunicate.

Quinta Serata o “Serata Finale” (sabato 10 febbraio 2024)

  • Tutte le 26 canzoni saranno nuovamente eseguite.
  • Le canzoni saranno votate solo dal pubblico attraverso il televoto.
  • Verrà comunicata una classifica generale basata sui voti delle serate precedenti.
  • Le prime 5 canzoni saranno riproposte e sottoposte a una nuova votazione da parte del pubblico, della Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e della Giuria delle Radio, con un peso percentuale di 34%, 33% e 33% rispettivamente.
  • La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata sarà proclamata vincitrice.

Cosa cambia rispetto alle edizioni precedenti

Se pensate di aver già visto tutto, tenetevi forte. Quest’anno, gli artisti non saranno solo “interpreti” delle loro canzoni, ma diventeranno anche delle vere e proprie guide del Festival.

Gli artisti che non si esibiscono saranno coinvolti nella conduzione

Normalmente, gli artisti non in gara in alcune serate, attendono spesso nel backstage o non partecipano attivamente all’evento.
Questa edizione, invece, cambia completamente questa dinamica.

Gli artisti non coinvolti in specifiche esibizioni durante le serate del mercoledì e del giovedì saranno chiamati a introddurre le performance degli altri partecipanti.
In questo modo, ogni artista avrà la possibilità di interagire con il pubblico e con i colleghi anche quando non è il suo turno di esibirsi.
Inoltre questa dinamica consente di avere una maggior “parità” di presenza a schermo dei vari cantanti, consentendo un televoto più cristallino.

L’abbinamento tra gli artisti che assumeranno il ruolo di “presentatori” e quelli che si esibiranno sarà determinato da un sorteggio pubblico.

Questo nuovo ruolo degli artisti è una novità importante che apre la strada a nuove dinamiche e interazioni tra i partecipanti, rendendo l’evento ancora più coinvolgente e imprevedibile. Con questo cambiamento, il Festival di Sanremo 2024 promette di essere non solo una competizione canora, ma un vero e proprio spettacolo completo, dove ogni artista può essere protagonista in più di un modo.

Come funziona la serata dedicata alle cover

Cambiamento epocale per la quarta serata: le cover prendono una piega del tutto nuova. Ogni cantante in gara potrà esibirsi con un brano edito, in collaborazione o meno con altri artisti.

E quest’anno non ci sono limiti di tempo per la scelta del pezzo: potrà essere una canzone italiana o straniera, purché pubblicata entro il 31 dicembre 2023.

I cantanti hanno la libertà di eseguire cover di canzoni che essi stessi hanno precedentemente pubblicato. Inoltre, non è obbligatorio che gli artisti siano affiancati da un ospite durante questa serata, offrendo loro maggiore flessibilità interpretativa.

Come funziona il voto a Sanremo 2024

Non c’è Sanremo senza votazioni e anche quest’anno si prevedono colpi di scena. Saranno tre le giurie a decretare i vincitori: quella della sala stampa, il televoto del pubblico da casa e la novità dell’anno, la giuria delle radio.

Il sistema di votazione del Festival di Sanremo 2024 si presenta come un mix di novità e tradizione, progettato per garantire un risultato il più possibile equo e rappresentativo.

Tre giurie in gioco

Ci saranno tre diverse giurie che contribuiranno alla valutazione finale dei partecipanti:

  1. La sala stampa, composta da giornalisti accreditati che seguiranno l’evento direttamente dall’Ariston o da altre sedi.
  2. Il televoto, ovvero il pubblico da casa che potrà esprimere la propria preferenza attraverso il voto via telefono o via app.
  3. La giuria delle radio, una novità introdotta quest’anno, composta da esponenti selezionati del mondo radiofonico italiano.

Ognuna di queste giurie avrà un peso specifico nel punteggio totale, che potrà variare a seconda della serata.

Il peso delle giurie

Mentre nelle prime serate il televoto avrà un impatto maggiore, nella serata finale il peso delle tre giurie sarà più equilibrato.
Questa scelta è stata fatta per garantire che la canzone vincitrice sia non solo popolare tra il grande pubblico, ma anche ben vista dalla critica e dai professionisti del settore.

Come funzionano le votazioni nelle singole serate

Prima serata

Nella prima serata, la votazione è interamente nelle mani della Giuria della Sala Stampa, Tv e Web. Questa giuria è responsabile per valutare tutte le 26 canzoni in gara e per stilare una classifica iniziale, dalla quale verranno poi comunicate al pubblico solo le prime cinque posizioni.

Seconda e terza serata

Nella seconda e nella terza serata, il meccanismo di voto diventa più complesso.
Oltre alla Giuria della Sala Stampa, Tv e Web, entra in gioco anche il pubblico attraverso il televoto e la Giuria delle Radio.

In queste serate, il peso del voto è equamente diviso tra il televoto e la Giuria delle Radio, ciascuno con un peso percentuale del 50%.

Quarta serata

La quarta serata introduce un elemento di varietà, poiché gli artisti eseguiranno cover di canzoni italiane o internazionali. In questa serata, tutte e tre le giurie sono coinvolte nel processo di voto.

Il peso del voto è suddiviso in modo quasi equo tra il televoto (34%), la Giuria della Sala Stampa, Tv e Web (33%) e la Giuria delle Radio (33%).

Quinta serata

Infine, nella quinta e ultima serata, detta “Serata Finale”, le canzoni sono inizialmente votate solo dal pubblico attraverso il televoto.
Successivamente, le prime cinque canzoni, determinate dalla classifica generale delle serate precedenti, sono sottoposte a una nuova votazione delle sole giurie. In questa fase, il peso del voto è nuovamente suddiviso tra televoto, Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e Giuria delle Radio, ciascuno con un peso percentuale simile a quello della quarta serata.

La canzone che riceve la percentuale di voto complessiva più elevata viene proclamata vincitrice del festival.

Com’è organizzata la serata finale

La serata finale del Festival di Sanremo 2024 rappresenta il culmine dell’evento e la struttura è stata pensata per mantenere l’attenzione del pubblico alta dall’inizio alla fine.

Ogni brano verrà reinterpretato nuovamente e il pubblico avrà la possibilità di esprimere le proprie preferenze attraverso il televoto.

Durante questa serata, verrà comunicata la classifica generale fino a quel momento, dando un’idea delle posizioni acquisite dai vari artisti.
Al termine delle esibizioni, saranno i voti combinati delle tre giurie a determinare i primi cinque finalisti.

Come viene proclamato il vincitore

Per rendere il tutto ancora più emozionante, dopo la selezione dei primi cinque, tutti i conti verranno azzerati.
I finalisti si esibiranno nuovamente e si procederà a una nuova votazione. In questa fase, i voti di tutte e tre le giurie verranno combinati per determinare il vincitore assoluto.

Chi otterrà il punteggio più alto sarà proclamato vincitore di Sanremo 2024.

In sintesi, il sistema di votazione è stato pensato per bilanciare diversi fattori, offrendo una vetrina tanto ai gusti del grande pubblico quanto agli orientamenti della critica e degli addetti ai lavori.

In questo articolo:
Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Parliamo di: ,
Potrebbero interessarti