Falò di Sant’Antonio Abate a San Vitaliano con panini e benedizione degli Animali

salsiccia

A San Vitaliano torna la tradizione il 13 gennaio 2024 con l’appuntamento con O’ Fucarone ‘e Sant’Antuono. Questa celebrazione, giunta alla sua VIII Edizione, non è solo un evento, ma un vivido ricordo che lega la comunità al suo passato folkloristico. Tra i bagliori dei falò e l’eco delle risate, questa festa diventa un simbolo di gioia e unione, impreziosita dal patrocinio del Comune di San Vitaliano e dalla collaborazione con la Parrocchia Maria SS. della Libera.

Festeggiamenti e la Benedizione degli Animali a San Vitaliano

La sera del 13 gennaio si accendono i falò in onore di Sant’Antonio Abate, un gesto che trascende il semplice evento. Questi falò rappresentano una tradizione secolare, un legame viscerale con le radici culturali di San Vitaliano.

La luce e il calore dei falò simboleggiano la continuità tra passato e presente, riscaldando i cuori dei partecipanti e illuminando la storia della comunità.

Questo momento, arricchito dalla Benedizione degli Animali, sottolinea l’importanza del rispetto per tutte le forme di vita, in perfetta sintonia con l’essenza della festa.

Il programma della festa

A partire dalle 19.00, i Giardini della Pro Loco si animano di festa e convivialità. Al centro dell’evento, un’offerta culinaria che celebra le radici locali: un panino con salsiccia e friarielli per tutti, in omaggio. Questo gesto di generosità incarna lo spirito di condivisione che anima l’intera serata.

A completare l’atmosfera, la Musica Live che accompagnerà i festeggiamenti, creando un sottofondo perfetto per incontri, dialoghi e sorrisi condivisi. Ogni momento della serata è pensato per unire, divertire e creare ricordi indimenticabili.

Gli organizzatori

Questo evento si concretizza grazie all’incessante impegno della Pro Loco San Vitaliano, che si fa portavoce e custode delle tradizioni locali.

Il supporto del Comune di San Vitaliano e la collaborazione con la Parrocchia Maria SS. della Libera, insieme alle numerose associazioni del territorio, sono fondamentali nel rendere O’ Fucarone ‘e Sant’Antuono un appuntamento imperdibile.

La loro dedizione non solo arricchisce la vita culturale e ricreativa della comunità, ma rafforza anche il legame tra i cittadini e le loro radici, promuovendo un senso di appartenenza e identità condivisa.

  • Dove: San Vitaliano
  • Quando: Sabato 13 gennaio 2024
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: Abbonamento FreePik
Potrebbero interessarti