EAV, inaugurati i nuovi treni per la tratta Napoli-Piedimonte Matese

Pubblicato 
giovedì, 24/11/2022
Di
Andrea Navarro
Treno ATR 803 attivo sulla linea Napoli Piedimonte Matese

Cinque i nuovi treni ad alta efficienza energetica, non ché ecologici, che entrano nella flotta di EAV, il primo in funzione con un giorno di anticipo rispetto a quanto inizialmente si ipotizzava, gli altri in arrivo entro Aprile 2023.

La tratta su cui lavorano è la Napoli – Piedimonte Matese, l’obiettivo è mandare in pensione le vecchie motrici ormai logore e costose in termini di manutenzione.

Ben 170 i posti a disposizione per ogni vettura.

Il piano di rinnovamento di EAV e la questione circumvesuviana

Un buon inizio, ma di strada da percorrere EAV ne ha ancora tanta a partire dalla circumvesuviana, vero tallone d’Achille dell’azienda con un servizio che mette in seria difficoltà l’utenza e l’azienda stessa.

Attesi ben 40 treni per la linea circumvesuviana, mentre a dicembre partirà un nuovo bando per ben 60 treni, ma i tempi sono lunghi.

In 5 anni la Vesuviana volterà pagina, purtroppo bisogna soffrire ancora un po’

Umberto De Gregorio, Presidente EAV

Interviene anche De Luca, il governatore della Campania, regione molto coinvolta negli affari EAV in quanto è dovuta entrare con delle integrazioni di capitale per ben 25 milioni dato che, nonostante un bilancio in attivo nel 2019, a causa della pandemia e all’aumento dei costi energetici EAV è andata nuovamente in difficoltà.

Se chiudessimo la Vesuviana per un anno faremmo subito tutti i lavori di cui c’è necessità ma questo non è possibile e quindi dovremo fare un programma di manutenzioni scaglionato nel tempo

Vincenzo De Luca

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram