HomeCronacaCovid-19 a Bacoli e Miseno: chiuse spiagge, parchi, ville e piazze

Covid-19 a Bacoli e Miseno: chiuse spiagge, parchi, ville e piazze

Bacoli

Emergenza Coronavirus: il Sindaco di Bacoli annuncia ai cittadini la chiusura di spiagge, parchi e ville anche a Miseno!

A causa dell’emergenza sanitaria in corso dovuta al Coronavirus e all’aumento notevole dei positivi in questi giorni, il Sindaco di Bacoli, Josi Gerardo della Ragione, attraverso un lungo post pubblicato sulla sua pagina facebook, come spesso fa per comunicare con i suoi cittadini, annuncia una decisione importante.

La città di Bacoli chiusa nel fine settimana

Il sindaco di Bacoli ha quindi deciso chiudere la città nel fine settimana, in particolare il sabato e la domenica, per evitare assembramenti o comportamenti non adatti a limitare la diffusione e il contagio da Coronavirus.

Josi Gerardo Della Ragione ha quindi firmato una nuova ordinanza con la quale vieta il mercato e l’accesso alla città in luoghi quali spiagge, i pontili, piste ciclabili, le ville, i parchi e le piazze pubbliche. Saranno interessate le aree dalla Villa Comunale al Parco Vanvitelliano, dalla spiaggia di Miseno a quella di Cuma. E poi ancora da Piazza Marconi alla Piazza di Baia e tutte le altre zone simili, nelle quali si potrà accedere soltanto alle attività commerciali.

Una decisione quasi necessaria quella intrapresa dal Sindaco di Bacoli che mira a proteggere la sua città e soprattutto i suoi cittadini.

Vota questo post
[Voti: 2   Media: 3/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo