HomeInformazioniIl Comune di Napoli organizza una prova di Evacuazione dei Campi Flegrei

Il Comune di Napoli organizza una prova di Evacuazione dei Campi Flegrei

Gran Cono del Vesuvio

Prevista a Ottobre l’Exe Flegrei 2019, la simulazione dell’evacuazione dei Campi Flegrei in caso di eruzione

Il Comune di Napoli ha fissato una simulazione di evacuazione dei Campi Flegrei nel giorno 19 Ottobre 2019 dalle 9:00 alle 13:00. Gli alunni di alcune scuole della zona a rischio saranno trasportati nelle aree di ricovero della popolazione in maniera da testare il piano di evacuazione messo a punto negli ultimi anni dalla Protezione Civile.

Nello specifico gli studenti coinvolti nelle simulazioni saranno trasportati in due località attrezzate, a seconda del comune di provenienza:

1. Area Bagnoli – Parcheggio Ippodromo di Agnano – Via Agnano Astroni
2. Area Chiaiano – Parco dei Camaldoli – Via Guantai ad Orsolone

L’esercitazione con gli studenti si inserisce in una serie di esercitazioni e di simulazioni che si svolgeranno dal 16 al 20 Ottobre e che non coinvolgeranno direttamente la popolazione ma tutti gli addetti ai lavori che si occupano di monitorare le attività vulcaniche della zona. I tecnici simuleranno il passaggio dalla fase di attenzione alla fase di allarme con esercitazioni per posti di comando, esercitazioni interne e solo infine esercitazioni su scala reale che coinvolgeranno una piccola percentuale della popolazione.

L’evento Exe Flegrei 2019 si inserisce nelle iniziative organizzate in occasione della Settimana della Protezione Civile.

Organizzano la simulazione la Prefettura di Napoli, la Regione Campania e la Protezione Civile e naturalmente i comuni della zona rossa flegrea, quella che correrà maggiori rischi in caso di eruzione.

L’esercitazione ha il fine di elaborare, testare e migliorare gli aspetti procedurali, metodologici e logistici delle varie misure preventive e gestionali del rischio vulcanico.

Vota questo post
[Voti: 1   Media: 5/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo