Come distinguere la mandragora dagli spinaci: le differenze

Pubblicato 
venerdì, 07/10/2022
Di
Andrea Navarro
Pianta e foglie di mandragola

Dopo il caso di avvelenamento per l’ingestione di mandragola che ha allarmato tutta la provincia di Napoli, sono nate molte polemiche.

In effetti le due piante, per quanto vagamente simili, hanno molte differenze ed un occhio esperto non ha difficolt√† a distinguerle. Diverso il discorso per quanto riguarda la borragine, un altro tipo di pianta consumabile che ha molti pi√Ļ elementi in comune con la mandragola, tanto che in passato sono stati frequenti i casi di intossicazione.

Ad ogni modo il problema coinvolge, di fatto, solo il consumo di spinaci freschi, in quanto la filiela degli spinaci congelati è estremamente controllata e il problema lì non sussiste.

Sono in tanti oggi a chiedersi “Ma come posso distinguere la mandragola dagli spinaci?“, vediamo come.

Com’√® fatta la mandragola?

La mandragola autumnalis è una pianta che, come già anticipa il nome, fiorisce in autunno.
Ha foglie irregolari, con forti bollosità sulla superficie, difatti già ad occhio nudo sembra quasi ricoperta da piccole bolle.
La lamina, ovvero l’estensione della foglia lungo il picciolo (il bastoncino su cui si mantiene la foglia) si allarga man mano che ci si allunga lungo l’estensione della stessa. Il contorno della foglia √® ellittico ed √® lunga circa 3 volte rispetto alla sua larghezza.

Le sue foglie sono spesso ricoperte da una leggera peluria bianca, rigida al tatto quasi come piccoli aghi.

La pianta è alta solitamente da 5 a 15 cm con una grande radice che, una volta estratta, può ricordare la forma di un corpo umano, da lì nasce il mito della mandragola (richiamato anche in Harry Potter).

pianta di mandragola
Mandragola, fonte immagine: Pixabay

Com’√® fatto lo spinacio?

La foglia di spinaci √® molto differente, la sua bollosit√† √® presente ma non evidenziata, ovvero non ha “bolle” significative che la ricoprono, per quanto non sia del tutto liscia ma un po’ corrugata. La forma √® l’elemento essenziale, difatti essa √® fortemente triangolare e in alcune famiglie addirittura ricorda una freccia con la base tonteggiante.

La lunghezza è circa il doppio della larghezza.

foglie di spinaci

Com’√® fatta la borragine?

Discretamente pi√Ļ simile alla mandragola, la borragine ha foglie ovali e presenta dei fiori blu, che spesso portano al fraintendimento con la mandragola la quale ha dei fiori di un violetto tendente al blu.

√ą una pianta alta circa 30-40 cm e sulle foglie ha dei peli setosi morbidi e pungenti di colore bianco, altra caratteristica simile alla mandragola che ha gli stessi peli ma questa volta pi√Ļ rigidi.

Il consumo di borragine va fatto con attenzione in quanto anche un occhio esperto può cadere in errore.

Foglie di borragine

Com’√® fatta la bietola?

La bietola è molto differente, si tratta di una pianta con una foglia ondulata che in alcune famiglie diventa particolarmente crespa. Non ha quasi per nulla bollosità, ovvero le bolle sulla superficie della foglia.

Il picciolo, ovvero il bastoncino su cui si regge la foglia, è molto lungo e si fa notare perché è dalle dimensioni decisamente riguardevoli rispetto al rapporto della foglia.

foglie di bietola

Come sono fatti i friarielli?

I friarielli sono una famiglia di broccolo propria dei territori campani, l’aspetto √® decisamente diverso da quello della mandragola e anche agli occhi di un inesperto la confusione √® praticamente impossibile.

La foglia di friariello è molto lunga, con un picciolo decisamente lungo. Il bordo della foglia è molto frastagliato, quasi dentato.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

√ą possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel pi√® di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di pi√Ļ sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram