HomeViabilitàCircumflegrea a Napoli, la stazione Traiano chiude per atti vandalici

Circumflegrea a Napoli, la stazione Traiano chiude per atti vandalici

Circumflegrea a Napoli

A causa degli atti vandalici, la stazione Traiano della Circumflegrea a Napoli chiude a tempo indeterminato.

Aggiornamento: la Stazione Traiano ha riaperto al pubblico.

***

Da oggi 10 dicembre 2017 la stazione Traiano della Circumflegrea di Napoli sarà chiusa a tempo indeterminato per consentire urgenti lavori di messa in sicurezza.

Infatti, da troppo tempo a questa parte, la stazione è oggetto di gravi atti vandalici che l’hanno resa sempre più pericolosa e inagibile e l’ultimo di questi avvenimenti è accaduto il 26 novembre. Sono stati distrutti alcuni vetri, divelti i pannelli e danneggiati i tornelli. Inoltre, è stata presa di mira anche da vari writers.

Il Presidente della holding regionale dei trasporti, Umberto De Gregorio, ha dichiarato che la chiusura della stazione Traiano è stata resa necessaria per garantire la sicurezza dei viaggiatori. Per questo motivo, i pendolari non potranno usufruirne, non sappiamo ancora fino a che data, ma dovranno recarsi alla fermata Soccavo, la più vicina della linea Circumflegrea.

Al momento la situazione disagevole è questa, continuate a seguirci per scoprire tutti gli aggiornamenti.

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo