Carnevale di Teora 2024, tra tradizione e magia con “Lì Squacqualacchiun”

PLTeora

Il Carnevale di Teora si distingue per la sua unicità e tradizione, in particolare con l’emergere degli “Squacqualacchiun” all’imbrunire.

Questi personaggi mascherati vagano per i rioni del borgo irpino, creando scompiglio tra i passanti con gesti audaci e burle. Il loro girovagare culmina nel centro del paese, dove danzano intorno a “lu pagliar”, il falò, e successivamente attorno alla fontana principale, eseguendo il loro rito magico.

Il 26 Gennaio 2023 segna il giorno dell’evento “Lì Squacqualacchiun & La Sagra della Tomacella“. Questa festa non è solo una celebrazione carnevalesca ma anche un’occasione per assaporare le Tomacelle, una specialità locale. Queste polpette, fatte con frattaglie di maiale, rafano e formaggio grattugiato, possono essere grigliate o bollite, servite con patate, peperoni e accompagnate da un buon bicchiere di vino.

Programma dell’Evento

Venerdì 26

  • 18:00 – Accensione bracieri e apertura stand.
  • 19:00 – Spettacoli di giocoleria, fuoco e cerchi con Malabariano e Luna.
  • 20:30 – Esibizione di Li Strazzaliscio.
  • 23:00 – Performance di MARIOCARBONE IV/DU SET.

Sabato 27

  • 15:00 – Visita guidata nel Borgo (prenotazioni: 371 3963120).
  • 16:00 – Accensione del falò.
  • 17:00 – Apertura stand e arrivo degli “Squacqualacchiun”.
  • 18:00 – Gruppi itineranti “O ‘ntreccio Banzese” e “I Tarantellati di Volturara”.
  • 20:30 – Performance serale.
  • 23:00 – Set DJ NAIZ e il Volo dello Squacqualacchione infuocato.

Il Carnevale di Teora offre un’esperienza unica, dove tradizione e divertimento si fondono, creando un’atmosfera magica.

Contatti: pagina Facebook

  • Dove: Teora (AV)
  • Quando: da Venerdì 26 gennaio 2024 a Sabato 27 gennaio 2024
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Parliamo di:
Potrebbero interessarti