Carnevale Castelveterese 2024, sfilata, stand gastronomici e carri allegorici

carnevalecastelvetere

Il Carnevale Castelveterese rappresenta una manifestazione di spicco nel panorama delle festività tradizionali, distinguendosi per la sua ricchezza di colori, creatività e espressioni artistiche. L’evento, radicato nella storia e nella cultura locale, si svolge in un contesto che unisce arte, danza e tradizione, trasformando il paese in un vivace teatro a cielo aperto.

Si distingue come una celebrazione di arte in tutte le sue forme. Artisti specializzati nella lavorazione del ferro, del legno, della creta e della cartapesta danno vita a maestosi carri allegorici, mentre sarti e artigiani creano costumi straordinari con materiali insoliti.

Il programma

Il programma del Carnevale Castelveterese 2024 è ricco di eventi che includono esibizioni di danza, dalla tradizionale Tarantella a performance di danze caraibiche e africane, affiancate dai suggestivi carri allegorici. L’obiettivo è quello di immergere i partecipanti in un’atmosfera di festa e di divertimento collettivo, sotto il segno dell’unione e della condivisione.

Come partecipare

Per partecipare a questo straordinario evento, è possibile informarsi sulle modalità di accesso e partecipazione attraverso i canali ufficiali del Carnevale. L’invito è aperto a tutti coloro che desiderano vivere da protagonisti l’esperienza unica del Carnevale Castelveterese, immergendosi nella sua atmosfera festosa e creativa.

Per ulteriori informazioni sul Carnevale Castelveterese 2023, è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento o contattare direttamente gli organizzatori. Attraverso questi canali, sarà possibile ricevere tutte le indicazioni necessarie per vivere appieno questa festa ricca di storia, cultura e divertimento.

Contatti: pagina Facebook

  • Dove: Castelvetere sul Calore
  • Quando:
    • Domenica 04 febbraio 2024
    • Venerdì 09 febbraio 2024
    • Sabato 10 febbraio 2024
    • Domenica 11 febbraio 2024
    • Martedì 13 febbraio 2024
    • Sabato 17 febbraio 2024
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Potrebbero interessarti