HomeCulturaCappella Sansevero a Napoli, visite guidate gratuite per non udenti

Cappella Sansevero a Napoli, visite guidate gratuite per non udenti

Cristo Velato a Napoli

Le persone non udenti possono partecipare alle visite guidate gratuite della Cappella Sansevero di Napoli, effettuate con la lingua dei segni.

La Cappella Sansevero di Napoli ha messo in piedi un’iniziativa dedicata alle persone con disabilità uditiva per consentire loro di apprezzare a pieno le bellezze del museo. Infatti, grazie al progetto “Sansevero in LIS”, chi ha problemi seri di udito, specialmente le persone sorde, possono effettuare visite guidate gratuite nella lingua dei segni italiana.

Il progetto è partito l’anno scorso, ma quest’anno si ripete con una serie di appuntamenti che partono il 16 febbraio e si concludono il 19 luglio 2019 con una visita al mese.

La Cappella Sansevero è nota prevalentemente per la presenza del magnifico Cristo Velato, oltre che per le Statue della Pudicizia e del Disinganno e per le incredibili macchine anatomiche.

Per partecipare alle visite è necessario prenotare ai contatti indicati nello specchietto finale. Il progetto è a cura del Museo Cappella Sansevero in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi (ENS) Sezione Provinciale di Napolie l’Associazione Progetto Museo.

Date delle visite guidate gratuite

  • Sabato 16 febbraio 2019 – ore 10:00
  • Sabato 23 marzo 2019 – ore 10:00
  • Giovedì 18 aprile 2019 – ore 16:00
  • Venerdì 24 maggio 2019 – ore 16:00
  • Sabato 8 giugno 2019 – ore 10:00
  • Venerdì 19 luglio 2019 – ore 17:00

Informazioni sulle visite gratuite alla Cappella Sansevero

Quando: dal 16 febbraio al 19 luglio 2019, un appuntamento al mese

Orari: consultare le date

Prenotazione obbligatoria: tramite l’Ente Nazionale Sordi prenotazioni.ensnapoli@gmail.com | 081/260941).

Durata della visita: 40 minuti circa.

Gruppi: massimo 20 persone

Info:

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo