Blocco traffico Napoli: dispositivo anti-inquinamento da aprile a dicembre

Pubblicato 
mercoledì, 23/04/2014
Di
Fabiana Bianchi

blocco del traffico per inquinamento atmosferico

Da aprile a dicembre sarà attivo un blocco del traffico per ridurre il livello di inquinamento cittadino. Ecco giorni, orari e modalità

Aggiornamento

Il dispositivo di traffico è stato modificato: per conoscere le modifiche, leggi il nostro articolo dedicato al dispositivo di maggio 2014 - marzo 2015.

***

Ritorna, a Napoli, il blocco delle auto nella forma di un dispositivo anti-inquinamento che partirà a fine aprile e si concluderà, per ora, nel mese di dicembre.

Si tratta dell'usuale blocco del traffico, attivo dal 28 aprile 2014 al 31 dicembre 2014 e che coinvolgerà i giorni lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì. Tale blocco prevede il divieto di circolazione su tutto il territorio urbano con esclusione della rete autostradale cittadina nei tratti ricadenti nel territorio del Comune di Napoli:quindi  Tangenziale di Napoli, Raccordo A1 Roma-Napoli e A3 Napoli-Salerno, ex SS162 e viale Ruffo Fulco di Calabria.

Per quanto riguarda gli orari, il blocco del traffico sarà così ripartito:  il lunedìmercoledì e venerdì dalle ore 7.30 alle 11.30 ed il giovedì dalle ore 15.00 alle 18.30.

Tuttavia, in alcuni giorni specifici il dispositivo anti-inquinamento non sarà attivo:  giovedì 1 maggio, lunedì 2 giugno, venerdì 15 agosto, venerdì 19 settembre, lunedì 8 dicembre, mercoledì 24 dicembre, giovedì 25 dicembre, venerdì 26 dicembre e 31 dicembre. Inoltre, è prevista una domenica ecologica al mese con divieto di circolazione veicolare dalle ore 9.30 alle 13.00. Le domeniche ecologiche saranno l'11 maggio, il 1 giugno, il 6 luglio ed il 3 agosto.

Potranno circolare, in deroga alle precedenti disposizioni, alcune categorie di veicoli, che potrete leggere di seguito.

-gli autoveicoli che trasportano persone diversamente abili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, muniti di tesserino rilasciato dall'Autorità competente e i veicoli della Napoli Sociale adibiti al trasporto di disabili;
-i veicoli elettrici o ad emissione nulla;
-i ciclomotori e i motoveicoli a 4 tempi;
-i ciclomotori e i motoveicoli a 2 tempi omologati Euro 2 e successive;
-gli autoveicoli alimentati a GPL o metano;
-gli autoveicoli omologati Euro 4 e successive anche se adibiti al trasporto merci;
-gli autoveicoli Euro 2 ed Euro 3 con almeno tre persone a bordo compreso il conducente (car-pooling);
-i veicoli delle Forze dell'Ordine, della Polizia locale di Napoli, della Protezione Civile, militari, di servizio dell'amministrazione della Giustizia riconoscibili dall'apposito permesso rilasciato dalle Procure o dai Tribunali, e quelli con abordo Ministri di culto che debbano officiare a riti religiosi;
-i veicoli intestati ad Enti Pubblici, Società ed Aziende di pubblico servizio e quelli in chiamata di emergenza o adibiti al trasporto di materiale e/o personale addetto all'esecuzione di lavori ed opere urgenti e di pubblica utilità;
-gli autoveicoli, i ciclomotori e i motoveicoli con a bordo un medico in visita domiciliare per chiamate di urgenza, operatori del settore dell'informazione giornalistica e radiotelevisiva e fotografi professionisti;
-gli autoveicoli, i motoveicoli ed i ciclomotori che trasportano gas terapeutici o medicinali;
-gli autoveicoli ed i bus delle aziende di trasporto pubblico individuale e collettivo, i Taxi, quelli a noleggio di portata massima non superiore alle 3,5 t, i bus turistici e gli autoveicoli delle autoscuole per le esercitazioni e gli esami di guida muniti dell'apposita scritta”scuola guida”;
-gli autoveicoli di portata massima non superiore alle 3,5 t adibiti al trasporto di valori, medicinali e/o materiale sanitario;
-i veicoli intestati e con a bordo cittadini residenti in regioni diverse dalla Campania;
-i veicoli dei Consoli di carriera con targa speciale CC e dei Consoli onorari con contrassegno numerato di forma circolare;
-i veicoli di partecipanti a cerimonie religiose o civili programmate per i giorni di blocco, per un numero massimo di 4 veicoli autorizzati.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram