Blocco del traffico a Napoli: nuovo stop alle auto dall'1 al 6 febbraio 2016

Pubblicato 
giovedì, 28/01/2016
Di
Fabiana Bianchi
Blocco della auto a Napoli nella prima settimana di febbraio 2016

Il blocco delle auto a Napoli diventa più rigido nella prima settimana di febbraio 2016 per l'alto inquinamento atmosferico!

Un nuovo blocco alle auto a Napoli è stato deciso da una delibera comunale ed include i giorni dall'1 al 6 febbraio 2016. Il provvedimento si aggiunge al blocco del traffico in città previsto fino a marzo 2016 e la causa è da ritrovarsi sempre negli eccessivi livelli di polveri sottili presenti nell'aria a causa dell'inquinamento.

I nuovi bollettini ARPAC, infatti, hanno rilevato il superamento del limite delle PM10 in almeno due centraline a cui si somma una condizione climatica favorevole al loro accumulo. Per questo motivo, per l'intera prima settimana di febbraio, la limitazione della circolazione sarà più rigida.

In sostanza, nei giorni dall'1 al 6 febbraio 2016 non si circolerà dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.30, considerando la vecchia ordinanza che vale fino a marzo a cui si aggiunge la nuova ordinanza di estensione degli orari.
Quest'ultima infatti, prevede, i seguenti orari in aggiunta agli orari dell'ordinanza già in vigore:

  • lunedì 1 febbraio: dalle ore 16.30 alle ore 19.30;
    9:00 - 12:30 / 14:30 - 16:30
  • martedì 2 febbraio: dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 19.30
  • mercoledì 3 febbraio: dalle ore 16.30 alle ore 19.30
    9:00 - 12:30 / 14:30 - 16:30
  • giovedì 4 febbraio: dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 19.30
  • venerdì 5 febbraio: dalle ore 16.30 alle ore 19.30
    9:00 - 12:30 / 14:30 - 16:30
  • sabato 6 febbraio: dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 19.30

*in rosso le fasce orarie bloccate dall'ordinanza ordinaria.

In deroga al divieto potranno circolare le auto che trasportano diversamente abili munite di apposti tesserino, i veicoli elettrici, a GPL e metano, le auto euro 4 e successive e quelle con almeno 3 persone a bordo (escluse euro 0 ed euro 1). Consultare l'ordinanza comunale per conoscere tutti gli altri casi di deroga.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram